6h di Misano, Qualifiche: la AF Corse in pole

6h di Misano, Qualifiche: la AF Corse in pole

Alla 6h di Misano Adriatico la Ferrari 458 Italia della AF Corse ha conquistato la pole

Sono i due portacolori della AF corse a mettere la firma sulla pole della 6h di Misano 2012, terzo appuntamento stagionale della Dunlop Endurance Champions Cup. La Ferrari F458 GT3 ha preceduto di quattro e otto decimi le "gemelle" della Vita4One Team Italy (Mulacchiè/Rangoni/Bobbi) e della Estamotorsport (Skryabin/Basov/Balzan), fermando il cronometro a 1'36''635, cinque decimi meglio della pole 2011 fatta segnare da Mirco Venturi su Ferrari F430. Sono proprio queste tre vetture a caratterizzare i 45 minuti di qualifica con dunque conferme per i primi due equipaggi e una piacevole sorpresa per il nuovissimo team italo/russo Estamotorsport che a Misano ha portato al debutto assoluto la versione GT3 della F458 appena ricevuta dalla Casa di Maranello. Tutto nuovo anche per i sue due piloti russi, già volti conosciuti nel monomarca Ferrari ma mai al volante di una GT3. Alle loro spalle i rientranti fratelli Ineichen sulla Porsche 997 GT3 della Stadler hanno dimostrato tutto il loro valore come del resto il duo Mamè/Zanardini sulla Lamborghini Gallardo in versione Trofeo quinti in griglia. Sesto tempo per la Porsche in versione trofeo della rientrante ZRS con FormilliFendi/Boffo/Barbieri davanti alla M3 V8 di Zanin/Bellin/Conte (PromotorSport). Dopo tre anni di assenza in Italia, in pista si sono riviste anche le KTM Xbow GT4 in questa occasione dell’importatore ufficiale svizzero. Per loro tempi in constante miglioramento con i piloti alla loro prima al Santamonica. Già stasera il semaforo verde che come di consueto avrà il via alle 17.50 per finire in prossimità di mezzanotte con i fuochi d’artificio e la festa delle premiazioni.

Dunlop Endurance Champions Cup - Misano - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie