La Cerruti e la Albanese alla 500 Miglia di Zhuhai

La Cerruti e la Albanese alla 500 Miglia di Zhuhai

Le due ragazze saranno al via con una Mercedes C63 AMG

Michela Cerruti e Valentina Albanese parteciperanno in coppia sulla Mercedes C63 AMG, 6.3 preparata da Romeo Ferraris, alla 500 miglia di Zhuhai, che si disputerà domenica 9 dicembre sull’omonimo Circuito di 4.300 mt nella provincia del Guangdong, a qualche km a nord di Macao. Un evento particolare: è la prima volta che due ladies 'western' partecipano ad una gara cinese, in un Paese che sta valorizzando molto il ruolo della donna, infatti l'interesse dei media locali per questa partecipazione è già altissimo. Ma non solo: è il debutto in gara di una vettura Mercedes, che in Cina è una marca richiestissima e di grande prestigio. La Gara, denominata anche "Circuit Hero 500", vedrà alla partenza circa 40 vetture Turismo e Gran Turismo con alla guida tutte le giovani promesse dell'automobilismo cinese e gentleman driver provenienti da tutto il sud est asiatico. Michela Cerruti: "Sono contenta di risalire sulla mia vecchia macchina, correre con Valentina è un estremo piacere, va forte e andiamo molto d'accordo, sono sicura che ci divertiremo. È un'esperienza del tutto nuova in un paese a me sconosciuto per cui non vedo l'ora di arrivare e vedere come funzionano le cose laggiù. Lavorare di nuovo con il team Romeo Ferraris è un altro motivo di piacere, sono sempre stati come una seconda famiglia per me e negli anni passati abbiamo fatto un ottimo lavoro insieme". Valentina Albanese: "Ho accettato l'invito di Michela con molto piacere: siamo amiche e questa è la prima occasione che abbiamo di correre insieme. Questa gara è un'incognita per tutti, ma immagino che arriveremo ad essere un equipaggio molto competitivo, perché anche la vettura ce lo consente, e... sono sicura che riusciremo anche a divertirci!" Mario Ferraris: "Sono molto entusiasta riguardo questa nuova trasferta. La Cina è un paese in espansione e continua crescita, per cui sarà interessante vedere come si sta sviluppando lí il mondo del Motorsport. Con Michela abbiamo già lavorato in passato e non posso che essere felice di collaborare di nuovo con lei. Valentina la conosciamo meno, ma ha un'ottima reputazione e sicuramente va forte, sarà interessante avere a che fare con un equipaggio interamente femminile, in un contesto praticamente sconosciuto. E in più sarà un'ottima occasione anche per far conoscere il marchio Romeo Ferraris in terra asiatica".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Michela Cerruti
Articolo di tipo Ultime notizie