Mercedes lancia la nuovissima AMG GT2 per il 2023

La Casa della Stella aggiunge un nuovo mezzo dedicato alle corse clienti alla sua gamma dopo le AMG GT3 e GT4. Il supporto ufficiale sarà di HWA AG e l'obiettivo è dare la possibilità ai gentlemen driver di guidare un'auto più potente in campionati competitivi come la GT2 European Series.

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
1/7

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
2/7

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
3/7

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
4/7

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
5/7

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
6/7

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG GT2
Mercedes-AMG GT2
7/7

Foto di: Mercedes AMG

Anche la Mercedes-AMG scende in campo nel mondo del GT2 con la sua nuova AMG che proporrà ai team clienti dalla stagione 2023.

Il modello di questa vettura si aggiunge ai già presenti sul mercato del Customer Racing con specifiche GT3 e GT4, abbracciando i regolamenti lanciati nel 2020 da SRO Motorsports che già vedono coinvolti marchi come Audi, Porsche, KTM e Lamborghini, e con arrivo anche la Maserati.

La Mercedes-AMG GT2 vanta una potenza di 707 CV (520kW) grazie ad un motore V8 biturbo AMG da 4 litri, e dotata di cambio sequenziale da corsa a sei marce con rapporti modificati. La trazione è posteriore e le sospensioni comprendono ammortizzatori motorsport completamente configurabili e barre antirollio regolabili.

La carrozzeria ha una aerodinamica studiata appositamente per questo mezzo, con parti in carbonio e un'ala posteriore completamente nuova, regolabile in più posizioni, ma soprattutto gli studi nel suo sviluppo hanno tenuto conto che a guidarlo saranno principalmente i piloti meno esperti, denominati gentlemen driver.

Un'importante novità riguarda le ruote, con un innovativo sistema di montaggio centrale che consente di cambiare i cerchi in lega da 18" in modo ancora più rapido e sicuro.

L'abitacolo ha un display digitale di ultima generazione sul cruscotto, completamente programmabile e dotato di grafica ad alta risoluzione. Il nuovo volante è multifunzione, sviluppato da Mercedes-AMG in collaborazione con gli esperti di simulazione di gara di Cube Controls.

Altri sistemi presenti sono il controllo di trazione multi-regolabile, l'ABS da corsa di ultima generazione e una cellula di sicurezza in carbonio fissata al telaio in alluminio, con cinture di sicurezza a sei punti e un sedile ergonomico con imbottitura personalizzabile, più reti di sicurezza, apertura sul tetto, serbatoio di sicurezza in carbonio e un potente sistema antincendio.

Nelle prossime settimane proseguiranno i test di sviluppo sia sprint che endurance, in modo da consegnare ai team clienti una AMG GT2 perfetta, garantendo il supporto del reparto Customer Racing di Mercedes tramite il team HWA AG.

Nel 2023 avverranno le prime consegne, con l'obiettivo di vederla in azione in GT2 European Series.

"La Mercedes-AMG GT2 è un'altra pietra miliare del nostro programma Customer Racing. In questo modo, sottolineiamo ancora una volta il nostro impegno nelle gare GT ed espandiamo ulteriormente il nostro coinvolgimento entrando in un nuovo segmento di queste competizioni", ha dichiarato Christoph Sagemüller, Capo di Mercedes-AMG Motorsport.

"Il GT3 è diventato sempre più professionale e la GT4 si è affermata come categoria di base, quindi con la Mercedes-AMG GT2 apriamo nuove opportunità. Di conseguenza, ci rivolgiamo a una gamma più ampia di clienti e offriamo l'alta qualità e il supporto completo del nostro programma Customer Racing anche agli interessati al segmento GT2".

"Negli ultimi due anni, le serie per questa categoria di veicoli hanno registrato un significativo aumento della portata e della rilevanza. In questo mercato in crescita dinamica, offriamo un pacchetto molto interessante e dimostriamo ancora una volta il potenziale prestazionale del nostro marchio".

Stefan Wendl, Responsabile di Mercedes-AMG Customer Racing, ha aggiunto: "La Mercedes-AMG GT2 incorpora tutta l'esperienza che abbiamo acquisito negli ultimi anni nelle nostre attività Customer Racing di successo. Oltre alle collaudate caratteristiche della GT3 e della GT4, abbiamo integrato anche tecnologie da corsa completamente nuove, sviluppate appositamente per la GT2".

"Il risultato è l'auto da corsa omologata più potente che abbiamo costruito finora. La Mercedes-AMG GT2 entra in una nuova gamma di velocità. Inoltre, abbiamo ottenuto che i gentlemen driver che non gareggiano tutti i fine settimana possano controllare questa enorme potenza in modo sempre sicuro".

"Sono davvero felice che ora possiamo offrire un prodotto di altissimo livello insieme alle nostre attività di supporto massimo per i team clienti anche in questo segmento in forte espansione".

Mercedes-AMG GT2 - Scheda Tecnica

Motore

AMG 4 litri V8 biturbo

Cilindrata

3,982 cm3

Potenza

520 kW (707 hp)*

Coppia massima

800 Nm

Trazione

motore anteriore, cambio sull'asse posteriore

Trasmissione

cambio sequenziale da corsa AMG a 6 rapporti con differenziale autobloccante meccanico (regolabile) e involucro in magnesio, nonché palette di cambio al volante; ad azionamento pneumatico

Carrozzeria

telaio in alluminio; cellula di sicurezza in acciaio ad alta resistenza

Sicurezza

cellula di sicurezza in carbonio secondo le più recenti norme FIA, sedile con imbottitura personalizzabile e poggiatesta integrato, nonché portello di estricazione nel tetto; potente sistema di estinzione degli incendi da motorsport

Telaio

doppio braccio oscillante in alluminio davanti e dietro; ammortizzatori motorsport regolabili in estensione e pressione, barre antirollio regolabili

Aerodinamica

alettone posteriore multiregolabile

Elettronica

elettronica motorsport con controllo della coppia; sistemi di assistenza alla guida ottimizzati: AMG TRACTION CONTROL, ABS da corsa multi-regolabile di ultima generazione, elettronica motorsport di lunga durata e di facile manutenzione.

Sterzo

servosterzo elettromeccanico

Freni

Impianto frenante da competizione con ABS regolabile, regolazione del bilanciamento di frenata tramite trave, dischi freno autoventilanti in materiale composito con speciale conduttore dell'aria di raffreddamento; pinze freno a 6 pistoncini anteriori, pinze freno a 4 pistoncini posteriori; diametro disco freno 395 mm anteriore / 355 mm posteriore

Ruote

cerchi in lega leggera AMG forgiati con supporto centrale,
anteriori: 12x18“, posteriori: 13x18“

Gomme

Anteriori: 325/660-18 slick / Posteriori: 325/705-18 slick

Peso

< 1,400 kg con aria condizionata

Serbatoio

120 l (serbatoio motorsport)

 
condividi
commenti

Video | Ferrari 296 GT3: l'Ingegner Cannizzo ne rivela i segreti

Lamborghini: Formal e Pulcini vincitori Young Driver e GT3 Junior Program 2022