McLaren 650 GT3 subito in pole alla 12 Ore del Golfo!

Il terzetto Parente/Estre/Bell ha preceduto la Ferrari della AF Corse. Jorge Lorenzo scatterà 12esimo

McLaren 650 GT3 subito in pole alla 12 Ore del Golfo!

Gli occhi erano puntati soprattutto sulla nuovissima McLaren 650 GT3 nelle qualifiche della 12 Ore del Golfo, gara che si disputerà domani ad Abu Dhabi in due manche da sei ore, e bisogna dire che la nuova supercar nata a Woking ha dato di che parlare ai presenti a Yas Marina.

Il terzetto composto da Alvaro Parente, Kevin Estre e Rob Bell l'ha infatti piazzata in pole position all'esordio ed ognuno di loro ha avuto un ruolo fondamentale, visto che la griglia di partenza di questa corsa viene formata con la media dei tempi di ogni pilota.

Alla fine il loro tempo è stato di 2'10"753 e gli ha consentito di regolare la Ferrari 458 della AF Corse affidata al trio con Steve Wyatt, Michele Rugolo e Davide Rigon.

I vincitori della passata edizione, ovvero quelli della Black Falcon, hanno piazzato la loro Mercedes SLS AMG in terza posizione con Al Qubaisi/Bleekemolen/Schneider. Le vetture tedesche monopolizzano la seconda fila, con quella di Al Faisal/Haupt/Muscat che ha firmato la pole di classe Pro-Am.

Quinto tempo per la Wolf GB08 della coppia Belotti/Bellarosa, che comanda la classifica della classe CN2. Nonostante un testacoda, l'attesissimo Jorge Lorenzo scatterà dalla 12esima posizione con la Ferrari 458 del Kessel Racing che divide con Mirko Zanuttini, Liam Talbot e Jacques Duyver. La loro posizione gli vale la pole tra i Gentlemen. Il due volte campione del mondo MotoGp ha girato comunque con un buon 2'12"219.

condividi
commenti
Test con la Lotus Cup Italia per Sabino De Castro
Articolo precedente

Test con la Lotus Cup Italia per Sabino De Castro

Articolo successivo

12 Ore del Golfo: successo in volata per la AF Corse

12 Ore del Golfo: successo in volata per la AF Corse
Carica i commenti