WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
66 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
31 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
86 giorni
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Evento concluso

Macau, Libere 2 GT: altra doppietta Porsche con Bamber e Vanthoor

condividi
commenti
Macau, Libere 2 GT: altra doppietta Porsche con Bamber e Vanthoor
Di:
15 nov 2019, 06:06

La coppia della Rowe Racing è velocissima e precede le Mercedes di Engel, Marciello e Mortara (che sbatte nel finale). Haase ottavo e migliore Audi, Farfus nono con la prima delle BMW. Top10 per Estre e Imperatori, indietro Eriksson.

E' ancora di Earl Bamber e Porsche il miglior crono a Macao, anche al termine delle Prove Libere 2 della FIA GT World Cup, che sui 6,12km del Circuito da Guia hanno visto svettare il neozelandese con la sua 911 GT3 R in una sessione interrotta per due volte dalla bandiera rossa.

Il ragazzo della Rowe Racing si è issato in cima alla classifica sfruttando gli ultimissimi due giri, migliorando il proprio crono nel 2'16"145 finale che gli ha permesso di battere per ben 0"455 il compagno di squadra Laurens Vanthoor, confermando lo stato di forma delle Porsche sul tracciato macanese.

Kelvin Van Der Linde aveva assaporato la leadership poco prima del termine, ma il pilota del Team Rutronik deve accontentarsi del terzo posto a 0"687 dalla vetta, pur risultando il più rapido delle Audi R8 LMS precedendo quella del Team Phoenix condotta da Christopher Haase, anch'esso visto nelle posizioni di vertice a circa metà prove.

Fra le Mercedes AMG GT3 svetta quella di Raffaele Marciello (Team GruppeM Racing), mentre il suo collega di marchio Edoardo Mortara (Craft-Bamboo) è sesto ad oltre 1" dal primato, con dietro le Porsche 911 GT3 R della Absolute Racing affidate ad Alexandre Imperatori e Kevin Estre. Proprio il francese è stato causa di una delle due bandiere rosse, colpendo l'esterno di curva al "Mandarin", rovinando la posteriore sinistra e piantandosi in mezzo alla strada quando mancavano 10'26" alla fine.

In precedenza era stato Weian Chen a costringere i commissari a fermare tutto, incastrandosi con l'Audi R8 LMS del Team Asia TSRT nelle barriere della curva "R" in prossimità del rettilineo finale.

Tornando alla classifica dei tempi, Augusto Farfus si conferma il più in forma dei piloti BMW portando la M6 GT3 del Team Schnitzer nona battendo le Audi R8 LMS di Dries Vanthoor e Charles Weerts (Team WRT).

Joel Eriksson con la BMW M6 GT3 del FIST-Team AAI ottiene invece il 12° crono, seguito dalle Mercedes AMG GT3 di Adderly Fong (Zun Motorsport Crew), Alessio Picariello (Craft-Bamboo Racing), Maro Engel (GruppeM Racing) e Roelof Bruins (Solite Indigo Racing), con Chen sempre fanalino di coda.

 

Articolo successivo
Macau, Libere 1 GT: Porsche davanti con Bamber e Vanthoor

Articolo precedente

Macau, Libere 1 GT: Porsche davanti con Bamber e Vanthoor

Articolo successivo

Macau GP, GT: Raffaele Marciello artiglia la pole allo scadere

Macau GP, GT: Raffaele Marciello artiglia la pole allo scadere
Carica i commenti