Lotus Cup: Fortina è il campione 2010

Lotus Cup: Fortina è il campione 2010

Gloria anche per Pieralisi, vincitore della classe 2Eleven Supercharged

Maurizio Fortina è il nuovo campione della Lotus Cup Italia 2010. Il forte pilota svizzero ha agguantato il titolo di Campione 2010 gestendo gara uno al fine di ottenere i punti necessari alla sicurezza matematica del titolo, mentre in gara due si è scatenato recuperando dalla quarta posizione fino alla vittoria finale. Un titolo sicuramente meritato, giunto dopo una stagione straordinaria dove è sempre giunto al traguardo, mancando il podio solamente in un appuntamento, quello di Monza, quando ha ottenuto un quarto posto in gara due. Anche a Varano, dopo aver saggiamente conservato la quarta posizione nella prima corsa, nella seconda si e letteralmente scatenato recuperando dalla quarta piazza fino a superare Castiglioni a tre curve dal termine. Proprio Castiglioni e stato il principale rivale di Fortina ed anche a Varano ha cercato in ogni modo di contrastare lo svizzero, vincendo la prima corsa e mantenendo la leadership della seconda fino a poche curve quando, a causa di problemi con i freni, e stato costretto ad una uscita di pista lasciando via libera alla Lotus bianca di Fortina. Fortina, oltre ad aggiudicarsi il titolo della classifica assoluta, ha fatto suo anche il titolo in classe GT Cup primeggiando anche qui su Matteo Castiglioni, distanziato alla fine di soli sei punti. Gran lotta anche per il titolo 2Eleven Supercharged, dove a prevalere è stato Gabriele Pieralisi che grazie ad una vittoria ed un secondo posto, ha pareggiato i risultati di Franco Bobbiese (anch'esso primo e secondo) mantenendo quindi immutato il vantaggio in classifica, vinta con sei punti di margine sul presentatore televisivo. Fortina è sceso entusiasta dal podio, dichiarando: "Sono felicissimo perchè meglio di cosi non potevo fare. In gara uno ho amministrato la quarta posizione cosi da poter mettere al sicuro il titolo, gestendo il distacco da Matteo Castiglioni. Nella seconda corsa mi sono scatenato, dando il massimo per poter festeggiare il titolo con una vittoria. Ed ho fatto una gara tutta grinta, attaccando dal primo all'ultimo giro, superando Bobbiese, Pieralisi ed a poche curve dal termine anche Castiglioni. E' stata davvero una splendida annata e devo congratularmi con la mia squadra, la PB Racing di Lallio, che mi ha messo sempre a disposizione una vettura molto competitiva. E devo fare i complimenti anche ai miei avversari, in primis Castiglioni, che mi hanno conteso il titolo fino all'ultimo e che ad ogni gara mi hanno sempre dato del filo da torcere. Ora voglio solo festeggiare e godermi il titolo". Anche Matteo Castiglioni ha reso gli onori a Fortina: "Ha fatto una grande stagione e merita il titolo. Io ci ho provato fino all'ultimo a contendergli la leadership in classifica, però è stato veramente difficile. Sono però soddisfatto della mia stagione e della mia vittoria in gara uno qui a Varano, mentre nella seconda sono stato afflitto da problemi ai freni che alla fine mi hanno abbandonato, permettendo a Maurizio di superarmi a poche curve dal traguardo". Molto soddisfatto Gabriele Pieralisi, vincitore del titolo 2008 e vincitore in classe 2Eleven Supercharged: "Sono molto contento del titolo di classe in questo 2010, ho lottato fino alla fine con Franco Bobbiese che si è dimostrato un avversario davvero difficile, tanto da battagliare con lui anche in queste due gare. Avrei forse potuto salire sul gradino più alto della classifica assoluta, soprattutto in gara due quando ero partito davanti a tutti, poi però Fortina e Castiglioni sono riusciti a passarmi. Da lì ho ingaggiato un bel duello con Franco, col quale ci siamo anche affiancati alcune volte. Sono però riuscito a prevalere e questo mi ha permesso di ottenere la vittoria di classe. Peccato per i due zero in classifica dell'appuntamento di Spa-Francorchamps in quanto forse avrei potuto avere molti più punti in classifica assoluta e magari occupare alla fine la piazza d'onore. Sono pero davvero molto soddisfatto, al primo anno con la Lotus 2Eleven ho fatto una stagione davvero positiva. Ora voglio già pensare alla prossima stagione". Il weekend parmense ha visto le berlinette inglesi dare autentico spettacolo nelle due corse, tanto per la battaglia per la prima posizione che per quelle a ridosso del podio. Detto della splendida lotta tra Fortina, Castiglioni, Pieralisi e Bobbiese, hanno impressionato anche le prestazioni di Durante, giunto due volte sul podio in classe GT Cup e con prestazioni davvero di livello assoluto. Peccato per lui il testacoda in gara uno all'ultimo giro, quando era a ridosso di Fortina per la lotta per la quarta piazza. Ottime anche le prestazioni della coppia Miglio-Miglio: in gara uno Guido Miglio, dopo un testacoda iniziale che lo costretto a ripartire ultimo, ha iniziato una gran rimonta che lo ha portato fino alla sesta posizione assoluta. Nella seconda corsa Andrea Miglio ha battagliato a lungo con Villa, Meroni ed Utzieri prevalendo sotto la bandiera a scacchi. Ottime anche le prestazioni di Meroni e Merzario, che hanno ottenuto un settimo ed un ottavo posto e sono riusciti a terminare terzi in classifica nella GT Cup. Molto positiva la prestazione di Davide Festa che per l'occasione ha corso con Stefano d'Aste: il primo ha ottenuto una buona ottava piazza in gara uno, mentre il secondo ha dovuto abbandonare immediatamente la corsa, dove dopo una splendida partenza era riuscito in poche curve a piazzarsi in terza posizione. Utzieri, grazie a due gare accorte, e riuscito a portare a casa la terza posizione in classe 2Eleven Supercharged mentre Ciraso, alla seconda apparizione nel Trofeo, ha ottenuto due buoni piazzamenti, terminando nono e decimo le due corse. La coppia Rovelli-Villa ha terminato il weekend in crescendo: dopo il decimo tempo delle qualifiche, hanno ottenuto un decimo ed un settimo posto. La Lotus Cup, dopo una breve pausa nel periodo di dicembre, iniziera a scaldare i motori già a gennaio con i test collettivi previsti proprio sul circuito di Varano il 23 Gennaio 2011.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie