Lo sciatore Didier Cuche alla 12 Ore di Abu Dhabi

Farà parte dell'equipaggio della Villorba Corse su una Ferrari 458 GT3

Lo sciatore Didier Cuche alla 12 Ore di Abu Dhabi

Reduce dalla premiazione ufficiale Ferrari al Ferrari World di Abu Dhabi per i trionfi nel Blancpain Endurance 2014, la Scuderia Villorba Corse torna subito a Yas Marina e con la Ferrari 458 GT3 debutta nell'impegnativa 12 Ore del Golfo, in programma dall'11 al 13 dicembre.

Nella gara endurance la scuderia trevigiana sarà al via nella Gentleman Cup con un equipaggio speciale composto dal francese Cedric Mezard e dagli svizzeri Christophe Hurni e Didier Cuche, famosa stella dello sci alpino. Il campione elvetico, infatti, in carriera ha collezionato un oro, due argenti e un bronzo al Mondiali, un argento olimpico e 6 Coppe del Mondo tra gigante, supergigante e discesa libera.

Dunque sarà una prima esperienza del tutto particolare negli Emirati Arabi per la squadra diretta da Raimondo Amadio, una sorta di “missione esplorativa” e dalla line-up di tre piloti gentleman che indica la volontà di ampliare il novero delle attività sportive a programmi clienti, che in futuro si affiancheranno ai consueti programmi sportivi professionistici e che verranno seguiti da una struttura ad hoc interna alla scuderia.

"Sono molto soddisfatto di capitanare questa prima uscita di Villorba Corse ad Abu Dhabi - dichiara il team principal Amadio - e sono altrettanto felice di esordire con un programma clienti che sarà un giusto banco di prova per una nuova divisione interna che dal 2015 affiancherà i programmi professionistici garantendo a clienti e gentleman una cura e un trattamento particolari, degni della migliore tradizione Villorba. Inoltre, guardiamo al Medio Oriente con grande interesse, perché non è escluso che in futuro la nostra presenza nella zona sia opportunamente potenziata".

condividi
commenti
Nel 2015 nasce la Euro Series by Nova Race
Articolo precedente

Nel 2015 nasce la Euro Series by Nova Race

Articolo successivo

Test con la Lotus Cup Italia per Sabino De Castro

Test con la Lotus Cup Italia per Sabino De Castro
Carica i commenti