La Bentley torna "racing" con la Continental GT3

Era da quasi 10 anni che la Casa britannica non realizzava una vettura da corsa

La Bentley torna
A distanza di quasi dieci anni dalla vittoria ottenuta alla 24 Ore di Le Mans con la Speed 8, la Bentley sembra intenzionata a fare il suo ritorno nel mondo delle corse. Nel pomeriggio di ieri ha infatti svelato le immagini della Continental GT3, una vettura sviluppata nella factory di Crewe. La Casa britannica ha spiegato che questa GT3 sarà adattabile ai regolamenti di diversi campionati, compresa la possibilità di renderla in grado di partecipare alle 24 Ore. Lo sviluppo proseguirà per tutto il resto del 2012, mentre l'anno prossimo inizierà un programma di test piuttosto articolato. "Il messaggio che vogliamo mandare ai nostri clienti è che il marchio Bentley appartiene alla pista e la Continental GT3 è la realizzazione di un sogno che abbiamo sempre avuto da quando abbiamo presentato la Continental GT" ha detto Wolfgang Schreiber, grande capo della Bentley. "Crediamo che rappresenti la vettura perfetta su cui sviluppare un auto da corsa e il lavoro che abbiamo completato per ora mostra un grande potenziale. Inoltre crediamo che ci permetterà di dimostrare al mondo cosa è in grado di fare la Continental GT nella sua forma più estrema, stabilendo un ottimo fondamento per i piani a lungo termine della Bentley nel motorsport" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie