La Peugeot 208 GTi debutta al Nurburgring

La Peugeot 208 GTi debutta al Nurburgring

Inizia nel VLN il percorso di avvicinamento alla 24 Ore sullo storico tracciato tedesco

Progettata nello stabilimento di Vélizy, la 208 GTi Peugeot Sport da 300 cavalli mostra le sue carte all'inizio del VLN 2013, il campionato per le vetture turismo preparatorio per il suo vero obiettivo: la 24 Ore del Nürburgring 2013, il prossimo mese di maggio, nell'ambito del progetto 208 GTi Racing Experience, con 8 piloti europei reclutati su Internet. Più di 2 000 piloti in possesso di licenza si sono iscritti, all'inizio del 2013, sul sito Internet del progetto 208 GTi Racing Experience, che accompagna il lancio commerciale della 208 GTi. Dopo le preselezioni nazionali, in occasione della Finale internazionale, svoltasi alla La Ferté Gaucher, sono stati selezionati otto "ambasciatori 208 GTi"» per partecipare alla 24 Ore del Nürburgring 2013: - Giacomo Ricci – 27 anni – Italia (il più veloce della finale internazionale) - Dominik Peitz - 21 anni – Germania - Vincent Radermecker – 45 anni – Belgio - Gonzalo Martin De Andres – 31 anni – Spagna - Mathieu Sentis – 27 anni – Francia - Christiaan Frankenhout – 31 anni – Paesi Bassi - Johnny Niederhauser – 41 anni – Svizzera - Bradley Philpot – 27 anni – Regno Unito Per prepararsi alla competizione, gli otto piloti parteciperanno al VLN Test Day, poi alle VLN 2 (13 aprile) e VLN 3 (27 aprile) con quattro 208 Racing Cup sviluppate e fabbricate da Peugeot Sport, prima di disputare la 24 Ore del Nürbürgring (il 19 e 20 maggio). Per affrontare questa pista particolarissima, Peugeot Sport ha progettato una 208 GTi specifica, il cui obiettivo è la vittoria nella categoria SP2T (1600 cm3 turbo benzina). La 208 GTi Peugeot Sport è la quarta versione da competizione della 208. Ha beneficiato dunque dello sviluppo delle sue tre sorelle maggiori (T16, R2 e Racing Cup) ed è stata progettata in tempi brevissimi. Il progetto è iniziato nel dicembre 2012. La preparazione della prima scocca è iniziata a gennaio 2013, l'assemblaggio in febbraio e la vettura ha mosso i primi passi alla fine del mese. Beneficia della banca d'organi meccanici sviluppati e ampiamente collaudati per 208 T16, 208 R2, 208 Racing Cup, ma anche per RCZ Racing Cup che è il punto di riferimento della categoria SP2T in Germania dopo essersi imposta nel VLN alla 24 Ore del Nürbürgring nel 2012 e alla 12 Ore di Bathurst quest'anno. Beninteso, la 208 GTi Peugeot Sport sfrutta tutte le carte vincenti della 208 GTi di serie. Come lei, è dotata del motore 1600 turbo benzina che passa da 200 a 300 cavalli. Questo motore è associato a un cambio a 6 rapporti azionato da leve al volante. E' dotato di un impianto frenante potenziato, di ruote da 18'', di un serbatoio da 100 litri e di un'aerodinamica elaborata nei limiti del regolamento. Il peso a vuoto raggiunge i 990 kg.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie