La Ginetta G50 Cup torna in Italia ad Imola

La Ginetta G50 Cup torna in Italia ad Imola

Dopo la doppia trasferta in Austria, a Red Bull Ring e Salzburgring, la serie rientra nei nostri confini

Dopo le due consecutive trasferte austriache del Red Bull Ring e Salisburgo, la Ginetta G50 Cup si appresta ad affrontare il quarto dei sei doppi appuntamenti, in programma questo fine settimana sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola. Sulle rive del fiume Santerno, il monomarca riservato alle veloci GT inglesi rigorosamente gommate Yokohama entra nella seconda fase della stagione, proponendo diversi temi di sicuro interesse. Se da un lato sarà il binomio della Rangoni Corse formato dagli esperti Alessandro Bonacini e Manuel Lasagni a puntare nuovamente in alto, cercando di consolidare la propria leadership generale (quattro i successi messi fino ad ora a segno), dall’altro è attesa la risposta di Stefano Stefanelli. Il pilota della Nova Race, si è confermato in assoluto come uno dei più costanti, riuscendo a salire sul podio cinque volte su sei e pagando attualmente un “gap” di 67 lunghezze nei confronti dell’equipaggio emiliano. Alle sue spalle (un solo punto dietro) c’è l’austriaco Florian Renauer, al comando della classifica Under 25, che in questa occasione non si alternerà come di consueto al volante con Hannes Gsell. Da tener d’occhio anche il giovane siciliano Antonio Pellitteri, al suo secondo anno nella Ginetta G50 Cup, ma pure lui ancora in cerca della sua prima affermazione 2013. Su una seconda vettura della Rangoni Corse si alterneranno invece Giampiero Cristoni e la colombiana Manuela Vasquez, unica “lady” al via. Due invece le Ginetta della Dinamic: la prima affidata a Massimiliano Colombo-Giampiero Pindari e l’altra a Marco Pellegrini. Sempre con i colori della Nova Race è infine confermata la presenza di Maurizio Copetti, Roberto Gentili (leader nella classifica Fuchs Over 50), Piero Foglio-Luca Lorenzini e Luca Magnoni. Entrambe le gare di 28’ più un giro da completare si disputeranno domenica con la diretta Tv di Nuvolari: la prima è in programma alle ore 9 e la seconda alle 14.50, con i due turni di prove libere e le sessioni di qualifica il sabato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie