La Ginetta G50 Cup riparte da Franciacorta

La Ginetta G50 Cup riparte da Franciacorta

Confermati gli equipaggi al top, ma ci saranno anche diverse new entry

Dopo oltre un mese di pausa e dopo l'impegno di Ginetta Italy nella 24 Ore del Nürburgring, torna in pista il monomarca tricolore dedicato alla GT britannica che questo fne setmana sarà protagonista sul tortuoso tracciato di Franciacorta. All'Autodromo Daniel Bonara si rinnoverà la sfida al vertice della serie che atualmente vede al comando il duo Nova Race formato da Matteo Cressoni e Luigi Emiliani (con 118 punt) seguito a poca distanza dall'alfere Composit Motorsport Checco Malavasi (112) e dall'equipaggio Mihc Sport formato da Stefano Stefanelli con Francesco Iorio (98). Per quanto riguarda il team diretto da Giuliano Bottazzi, a Franciacorta Roberto Rayneri sarà affiancato da Giampiero Cristoni, mentre Mark Speakerwas dividerà l'abitacolo della Ginetta G50 con la new entry Enrico Garbelli, il quale aveva già sostenuto un test proprio sul tracciato bresciano con ottimi riscontri; Luca Magnoni e Tiziano Frazza completano la line-up della squadra reggiana, ognuno al volante di una vetura. In casa Composit Motorsport Manuel Lasagni non sarà affiancato come di consueto da Piero Foglio (assente per motvi personali) bensì dal veloce Alessandro Bonacini, pilota quest'anno protagonista ad alti livelli nella Blancpain Endurance Series. Dopo l'ottima performance di Vallelunga si respira aria positva all'interno della Rangoni Motorsport con Michele Merendino e Antonio Pellitteri che sono intenzionati a replicare la vitoria otenuta sul tracciato capitolino e ad inserirsi nella lotta per la vetta della classifca; al loro fanco ci saranno Angelo Rogari e Tiziano Cappelletti, quest'ultmo al ritorno al volante di una Ginetta G50 dopo le ottime prestazione nel Campionato Italiano GT lo scorso anno. New entry in casa Mihc Sport, che sul circuito lombardo schiererà una terza Ginetta G50: oltre ai già citati Stefano Stefanelli e Francesco Iorio, Paolino Chimentin dividerà l'abitacolo con il pilota ufficiale di Ginetta UK Michael Simpson mentre Christan Carlotto sarà afancato da un'altra new entry, Bruno Jarach. Il fine settimana agonistico per quanto concerne la Ginetta G50 Cup Italia scaterà venerdì 22 giugno con le prime prove libere in programma alle 18 e alle 18.40. Sabato mattina ancora una sessione di prove libere (9.10-9.50), alla quale seguirà la sessione di qualifcazione con annessa Superpole a partire dalle ore 14.45, fino alle 16. Le due gare, entrambe sulla distanza di 48' + 1 giro, vedranno sfdarsi le Ginetta G50 rispettivamente alle ore 8.50 e alle ore 16 di domenica 24 giugno.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie