La Ginetta G50 Cup approda a Vallelunga nel weekend

La Ginetta G50 Cup approda a Vallelunga nel weekend

Saranno almeno 12 le vetture che scenderanno in pista sul tracciato capitolino

L'Autodromo intitolato a Piero Taruffi sarà lo scenario per il secondo appuntamento della Ginetta G50 Cup Italia 2012, in programma questo fine settimana (5-6 maggio) insieme ai più importanti campionati italiani automobilistici. Saranno sicuramente dodici le Ginetta G50 che solcheranno i 4.085 metri del circuito romano, gran parte delle quali con gli stessi piloti visti al volante nel primo, bagnatissimo round di Imola. Occhi puntati su Luigi Emiliani e Matteo Cressoni (Nova Race), vincitori di Gara 2 sul tracciato del Santerno ed in testa provvisoriamente alla classifica con 67 punti, ma anche su Checco Malavasi (Composit Motorsport), che nel primo evento stagionale ha già dimostrato un ottimo feeling al volante della coupé inglese cogliendo la vittoria in Gara 1 e issandosi al secondo posto della classifica con 65 punti. Da non sottovalutare, dopo il buon debutto di Imola, anche i due equipaggi targati Mihc Sport e le loro inconfondibili Ginetta G50 azzurre guidate rispettivamente da Stefano Stefanelli/Francesco Iorio e Paolo Chimentin/Cristian Carlotto. In casa Nova Race Tiziano Frazza punta nuovamente ad un posto sul podio così come Luca Magnoni mentre continua il suo apprendistato sulla GT britannica il simpatico Roberto Rayneri. Sul fronte Composit Motorsport, Manuel Lasagni e Piero Foglio cercheranno di rifarsi dalla sfortuna che li ha un po' rallentati a Imola dove avevano comunque dimostrato un passo da podio assoluto, così come Giampiero Cristoni e Mark Speakerwas, vittime della carambola al via di Gara 1 che li tolse di scena per entrambe le competizioni, e un Luciano Gioia decisamente in crescita. Rangoni Motorsport affiancherà Alberto Scilla ad Angelo Rogari, mentre cercheranno il riscatto il veloce Michele Merendino affiancato dal giovane ex-formulista Antonio Pellitteri. Sul circuito di Vallelunga potrebbe scendere nuovamente in pista anche una Ginetta G50 "Vip" gestita da Nova Race: al volante potrebbe esserci il pilota ufficiale di Ginetta UK, l'inglese Michael Simpson. Il weekend in pista per quanto concerne la Ginetta G50 Cup Italia scatterà venerdì 4 maggio con le prime prove libere in programma alle 13.20 e alle 16.50. Sabato sarà la volta della sessione di qualificazione con annessa Superpole a partire dalle ore 13.50 fino alle 14.45. Le due gare, entrambe sulla distanza di 48' + 1 giro, vedranno sfidarsi le Ginetta G50 rispettivamente alle ore 10 e alle ore 16.10 di domenica 6 maggio, con diretta televisiva su Nuvolari TV (canale 222 del Digitale Terrestre) mentre nei primi giorni della settimana prossima saranno disponibili su MotorMedia TV (canale 28 e 218 della piattaforma StreamIT su Smart TV o su motormedia.twww.tv) le repliche integrali di entrambe le manche e il format di approfondimento "Inside Ginetta G50 Cup".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie