La Aston Martin GT3 fa il suo debutto in pista prima della 24 Ore di Le Mans

condividi
commenti
La Aston Martin GT3 fa il suo debutto in pista prima della 24 Ore di Le Mans
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
14 giu 2018, 10:18

Il costruttore britannico ha organizzato l'Aston Martin Racing Festival che precede il via della maratona della Sarthe: ìl pilota di riserva Ross Gunn farà debuttare la Vantage GT3 che sarò omologata solo nel 2017

Aston Martin Vantage GT4
Aston Martin Vantage GT4
Aston Martin Vantage GT3

La nuova Aston Martin GT3 farà il suo debutto in gara sabato nell'evento che il Costruttore britannico ha organizzato in concomitanza con la 24 ore di Le Mans.

La Vantage GT3 del 2019, ufficializzata nel mese scorso, parteciperà all'Aston Martin Racing Festival che si disputerà sabato mattina prima del via della gara di durata mondiale.

La prima Vantage GT3, una vettura di sviluppo che precede quella che sarà omologata fra sette mesi, correrà con il pilota di riserva Ross Gunn che ha svolto un shakedown all’aerodromo di Turweston alla fine della scorsa settimana.

La nuova GT3 che sostituisce la V12 Vantage del 2012, è basata sulla nuova Aston Martin GTE del 2018.

Il presidente di Aston Martin Racing, David King, ha dichiarato: "C’è molta attesa e curiosità intorno alla macchina: sono molti che aspettano la versione definitiva che sarà omologata”.

Nel Festival di Le Mans sarà impegnato anche Martin Brundle, vincitore a Le Mans nel 1990 ed ex pilota di Formula 1 che condividerà un Vantage GT4 con l'olimpionico Chris Hoy.

Prossimo articolo GT

Su questo articolo

Serie GT
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie