Kessel Racing alla 12 Ore del Golfo con 4 Ferrari

Kessel Racing alla 12 Ore del Golfo con 4 Ferrari

La squadra elvetica porterà in pista delle 458 GTE con equipaggi importanti

A suggello di un’altra stagione che ha visto Kessel Racing protagonista nei più importanti campionati Gt sui circuiti del vecchio continente, oltre che nel Ferrari Challenge Europa, arriva anche quest’anno la partecipazione del Team di Grancia della 12 Ore del Golfo ad Abu Dhabi. L’endurance del Golfo, giunta quest’anno alla sua terza edizione, fa ormai parte del grande giro delle gare di durata più ambite ed alla quale i migliori team e piloti più titolati garantiscono una partecipazione straordinaria. Il circuito è quello del Gran Premio di F1, e l’atmosfera che caratterizzerà la pista del piccolo stato arabo sarà di quelle decisamente elettrizzanti. Kessel Racing per l’occasione della trasferta in Medio Oriente schiererà una formazione inedita con ben quattro vetture di classe GT3. Con le Ferrari 458 Italia GT3 saranno in pista gli equipaggi formati da Aluko/Kemenater/Piccini, Broniszewski/Ramos/Zampieri e Flohr/Castellacci/Salaquarda, mentre sulla quarta GT3 sia alterneranno Skryabin/Bobbi/Pierguidi. Una formazione di grande consistenza, esperienza e velocità, che va a inserirsi in un parco concorrenti di oltre trenta vetture, tutte di grandissimo livello, basti pensare che proprio in occasione di questa gara farà il proprio debutto la Bentley Continental GT3 . La differenza di fuso orario per Svizzera ed Italia con Abu-Dhabi è di tre ore, con la località mediorientale in anticipo sul nostro orario. Il programma della 12 Ore del Golfo prevede per mercoledi 11 dicembre una sessione di prove non cronometrate dalle 17,00 alle 19,00 locali. Giovedi 12 dicembre due sessioni di prove libere dalle 09,00 alle 10,20 e dalle 11,40 alle 13,00. Seguiranno poi a partire dalle ore 15,10 quattro sessioni di prove cronometrate della durata di venti minuti per ciascuna sessione, ed intervallate tra loro di quindici minuti. Ad ogni sessione scenderà in pista un solo pilota per vettura. Venerdi sarà la giornata conclusiva della stagione agonistica con la disputa in due frazioni separate della lunghezza di sei ore della “12 H Gulf”. La prima mezza maratona vedrà il via alle ore 9,30 con bandiera a scacchi alle 15,30, mentre la seconda gara partirà alle 17,45 locali, con il vincitore che transiterà sotto l’ultima bandiera a scacchi della stagione alle 23,45 locali.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie