12 Ore del Golfo: Guy Smith nell'equipaggio Bentley

12 Ore del Golfo: Guy Smith nell'equipaggio Bentley

Porterà al debutto la Continental GT3 insieme a Meyrick e Kane nella gara di Abu Dhabi

Guy Smith è stato nominato pilota ufficiale del programma che riporterà la Bentley a calcare la scena delle corse GT. Il britannico farà infatti parte dell'equipaggio della M-Sport che il mese prossimo farà esordire la Continental GT3 alla 12 Ore del Golfo, ad Abu Dhabi. Smith, che nel 2003 ha vinto la 24 Ore di Le Mans proprio difendendo i colori della Bentley, dividerà l'abitacolo con i già annunciati Andy Meyrick e Steven Kane ed insieme a loro ha portato avanti lo sviluppo della vettura nel corso dell'estate. "Sono contento dei piloti che abbiamo scelto: Guy, Steven ed Andy sono dei talenti a livello mondiale nelle corse endurance. Tutti all'interno del Team M-Sport Bentley sono entusiasti di fare il nostro esordio con loro il mese prossimo" ha detto Brian Gush, direttore motorsport della Casa britannica. Per ora questo terzetto comunque è stato confermato esclusivamente per la gara di Yas Marina, anche perchè è saltato l'impegno previsto alla 24 Ore di Dubai di gennaio. Nella prossima stagione invece la Continental GT3 dovrebbe essere sviluppata con un programma all'interno della Blancpain Endurance Series.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Guy Smith , Steven Kane , Andy Meyrick
Articolo di tipo Ultime notizie