Gulf 12 Hours: AF Corse in vetta a metà gara

Gulf 12 Hours: AF Corse in vetta a metà gara

Ottimo però anche l'esordio della Bentley Continental GT3, che viaggia in terza piazza

La caratteristica più particolare della Gulf 12 Hours di Abu Dhabi è che si disputa in due tronconi di gara da 6 ore ciascuno. Al termine della prima metà della corsa al comando delle operazioni c'è una delle Ferrari della AF Corse, squadra che si è già imposta nella passata stagione. L'equipaggio composto da Marco Cioci, Steve Wyatt e Michele Rugolo viaggia con un vantaggio di 53"906 sulla Mercedes SLS AMG dei poleman del Team Abu Dhabi by Black Falcon (Al Qubaisi/Bleekemolen/Schneider), ma ha battagliato piuttosto a lungo con l'altra 458 della Slamstop Motorsport, almeno fino a quando Alessandro Pier Guidi è stato costretto ad un lungo pit stop per il danneggiamento del posteriore, che l'ha fatta precipitare al nono posto. Da incorniciare l'esordio della Bentley Continental GT3, che al termine della sesta ora di gara occupa la terza posizione con Kane/Smith/Meyrick, che però sono già distanziati di un giro, ma hanno a loro volta quasi un minuto di vantaggio sulla Ferrari della Kessel Racing affidata a Zampieri/Broniszewski/Ramos. Molto bella la lotta che ha animato la classe GTX, che ha avuto per protagoniste le due Ginetta G50 della Nova Race. Al momento al comando c'è la numero 91 con Cristoni/Lindroth/Cappelletti/Cressoni, mentre la numero 90 è stata attardata da un problema tecnico ed ora è solamente quarta di classe con un gap di ben 8 giri. Due giri dividono anche i due equipaggi della Avelon Formula, che comandano il gruppo della classe CN con le loro Wolf. Al momento ad avere la meglio è la numero 95 di De Val/Pitorri/Fuster. Da segnalare anche l'incidente che dopo appena 46 giri ha messo fuori gioco la Wolf GB08 della BF Motorsport, che ha provocato anche l'ingresso in pista della safety car.

Gulf 12 Hours - Classifica Dopo 6 Ore

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Michele Rugolo , Marco Cioci , Stephen Wyatt
Articolo di tipo Ultime notizie