Ginetta G50 Cup: terza tappa al Paul Ricard

Ginetta G50 Cup: terza tappa al Paul Ricard

Anche in Francia i protagonisti del monomarca divideranno la serie con quelli dell'Europeo GT4

Terzo appuntamento, questo fine settimana, per la Ginetta G50 Cup by Yokohama. Dopo Misano e Spa, il monomarca riservato alle vetture “made in UK” approda sul circuito del Paul Ricard, dove riproporrà uno schieramento unico con la GT4 European Series.

A presentarsi nelle vesti di leader assoluto della classifica, in Francia ci sarà ancora una volta Manuel Lasagni, che nel precedente round belga aveva messo a segno il suo terzo successo su quattro gare. Il pilota del team Rangoni Corse arriva a Le Castellet con 95 punti. Alle sue spalle, distanziato di 41 lunghezze, c’è Luca Magnoni. Il lombardo della Nova Race, che attualmente è anche al comando della classifica Fuchs, a Spa aveva conquistato in Gara 2 la sua prima affermazione della stagione e adesso è intenzionato a fare il “bis”.

Per Magnoni il weekend del Paul Ricard sarà inoltre particolarmente travagliato, dal momento che sarà contemporaneamente impegnato al volante della Nissan GT-R NISMO GT3 gestita dalla squadra emiliana nell’appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo, alternandosi nella circostanza al volante con la norvegese Anna Rathe.

Un binomio da tenere particolarmente d’occhio, sarà quello formato da Stefano Stefanelli e Lorenzo Marcucci, che a Spa erano saliti due volte sul podio. In equipaggio singolo Roberto Gentili, che tra gli “over” paga solamente sei punti nei confronti dello stesso Magnoni. Inedito il duo composto dal finlandese Jesse Anttila e lo spagnolo Salvador Tineo. L’argentino Fran Viel Bugliotti ed altri nuovi protagonisti completeranno una entry-list internazionale di alto livello.

Le prove libere si svolgeranno nella giornata di venerdì (due le sessioni di 50’ ciascuna), con un terzo turno in programma sabato. Sempre nella giornata di sabato, alle 16.15 prenderanno il via le qualifiche, mentre domenica la prima delle due gare di 48’ più un giro da completare scatterà alle ore 11.30, con il semaforo verde di Gara 2 alle 17.40. Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta TV su Dinamica Channel (canale 249 del digitale terrestre e su SKY 809) ed in live-straming.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie