Ginetta G50 Cup: grande bagarre a Franciacorta

Ginetta G50 Cup: grande bagarre a Franciacorta

Emiliani-Cressoni e Speakerwas-Garbelli vincono le due gare

Due gare con raffica di colpi di scena quelle del terzo round della Ginetta G50 Cup corsa con il carburante Magigas 102 Ron Trofeo Ginetta. In Gara 1 vittoria per l’equipaggio Nova Race formato dal ravennate Luigi Emiliani in coppia con il mantovano Matteo Cressoni. Proprio quest’ultimo ha portato a termine l’attacco decisivo per la vittoria ai danni dei rimontanti siciliani del team Rangoni Antonio Pellitteri e Michele Merendino, con Pellitteri risalito fino al comando dalla settima posizione e Merendino che ha tentato una strenua difesa, quando tutto era stato chiesto a mezzo e pneumatici. Terza piazza ed ottimo lavoro di squadra per il perugino Angelo Rogari che condivide la sua Ginetta della Rangoni Motorsport col bergamasco Tiziano Cappelletti, con Rogari che sul finale ha duellato con Iorio, quarto al traguardo. In gara 2 hanno vinto il bergamasco Mark Speakerwas ed il bresciano Enrico Garbelli, passati in testa con un decisivo sorpasso di quest’ultimo, poi Speakerwas ha difeso bene la posizione. Secondi alla fine di un’altra bella gara il toscano Stefano Stefanelli ed il bergamasco Francesco Iorio. Il duo della Mihc Sport è passato in seconda posizione dopo il cambio pilota, seguito dal ravennate del Team Composit Checco Malavasi, che ha concluso terzo e tra i suoi maggiori avversari ha avuto senz’altro il caldo. Quarta posizione e ancora punti preziosi per Merendino–Pellitteri, penalizzati da qualche errore.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Matteo Cressoni
Articolo di tipo Ultime notizie