Finalmente Timo Berhard torna a correre!

Finalmente Timo Berhard torna a correre!

Il tedesco, vittima di un brutto incidente a Sebring, correrà nel VLN con una Porsche

Dopo oltre quattro mesi di assenza, dovuti al brutto incidente di cui era stato vittima nei test di Sebring, dal quale era uscito con un infortunio importante alle vertebre cervicali, Timo Bernhard si appresta a fare finalmente il suo ritorno al volante di una vettura da corsa. Sabato prossimo il pilota tedesco, che in quell'occasione era impegnato con l'Audi, ma che solitamente difende anche i colori della Porsche, sarà al via della 6 Ore del Nurburgring valida per il VLN con una 911 GT3 proprio della Casa di Stoccarda, che dividerà con Romain Dumas e Jochen Krumbach. "Dopo l'incidente mi sono concentrato solamente sul mio recupero e sulla riabilitazione. Ad inizio giugno i miei infortuni si potevano ritenere già completamente guariti, quindi ho ricominciato a fare un piano di allenamento mirato al motorsport. I miei dottori però mi hanno consigliato di non avere fretta e di fare un passo alla volta" ha detto Bernhard, che proprio per questo ha rinunciato a partecipare alla 24 Ore di Le Mans, nella quale è stato sostituito da Marc Gené. "Ora mi sento pronto per tornare nell'abitacolo e sono convinto di essere tornato allo stesso livello di forma di prima dell'incidente. Pur avendo disputate alcune delle gare più importanti al mondo, non mi era mai capitato di essere così ansioso e voglioso di uscire dalla pit lane come in questa occasione" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Timo Bernhard
Articolo di tipo Ultime notizie