WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
39 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
24 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
33 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
74 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
25 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
59 giorni

E' la M4 il nuovo gioiellino GT3 di BMW per il 2022

condividi
commenti
E' la M4 il nuovo gioiellino GT3 di BMW per il 2022
Di:
7 dic 2019, 09:44

La Casa bavarese ha scelto il modello su cui lavorare per portare avanti l'impegno nelle corse clienti GT, basandosi sul nuovo prodotto di serie. I test sono già cominciati, in pista la vedremo a metà del prossimo anno.

La BMW Motorsport continuerà il suo impegno nelle corse GT facendo... due passi indietro! Dopo la produzione della M6 GT3 e il successivo salto con la M8 GTE, la Casa bavarese ha deciso di dedicarsi al nuovo progetto basato sulla M4.

In occasione della serata organizzata a Monaco di Baviera riservata alle premiazioni dei propri piloti, è stata svelata una primissima immagine di quella che sarà la vettura Customer Racing di nuova generazione che vedrà la luce nel 2022.

I test di ricerca sviluppo sono già cominciati da mesi basandosi su quello che è il nuovo prodotto di serie, la M4 dotata di motore 6 cilindri BMW M TwinPower Turbo da 500CV che i tecnici hanno preso come spunto per la costruzione dell'unità classificata con la sigla 'S58' che rappresenterà il futuro delle corse GT. La nuova M4 scenderà in pista per la prima volta a metà del prossimo anno, mentre i test veri e propri si svolgeranno nel 2021.

"Con il nuovo progetto GT3 vogliamo sottolineare l'importanza che ha per noi il programma BMW M Customer Racing - ha dichiarato il Direttore di BMW Motorsport, Jens Marquardt - E' un progetto importantissimo e con l'introduzione dei nuovi regolamenti 2022 la BMW M4 è la base perfetta. Il prodotto di serie è già di per sè eccezionale, ma senza voler sbilanciarsi troppo, dico che la BMW M4 GT3 sarà un vero gioiellino dal punto di vista tecnologico e visivo. Il termine "icona" lo trovo appropriato, vogliamo essere protagonisti nel mondo delle corse GT internazionali come è stato con la vettura che l'ha preceduta, quella M6 GT3 con cui abbiamo vinto la 24h di Spa-Francorchamps, a Macao e altre gare intorno al mondo. Lo sviluppo è già cominciato intensamente e la prima uscita vera e propria è prevista per la seconda metà del 2020".

Per BMW è un'ulteriore sfida che significa cercare di migliorare una M6 GT3 che nel confronto con le rivali di categoria talvolta ha in realtà sofferto, mentre deve anche rappresentare un pronto riscatto dopo il progetto M8 GTE che non si è rivelato così azzeccato.

"Basarci sulla nuova BMW M4 è un passo avanti logico per quanto riguarda i modelli top delle corse clienti future - ha aggiunto Markus Flasch, AD di BMW M - Stiamo cercando di fissare nuovi standard in termini di prestazioni sportive nei modelli di produzione, così come con la nuova GT3 sportiva".

Articolo successivo
GT Italiano: V-Action al lavoro a Cervesina con le sue Mercedes

Articolo precedente

GT Italiano: V-Action al lavoro a Cervesina con le sue Mercedes

Articolo successivo

Poker Porsche per Le Mans, Makowiecki al posto di Pilet in IMSA

Poker Porsche per Le Mans, Makowiecki al posto di Pilet in IMSA
Carica i commenti