Demarchi e Salerno campioni nel CER Classe 2

Demarchi e Salerno campioni nel CER Classe 2

Quest'anno il duo italiano non si è accontentato del titolo del monomarca Seat Leon

Per il secondo anno consecutivo la coppia italiana formata dal pilota vercellese Luca Demarchi e dal veronese Alfredo Salerno conquista la vittoria del campionato monomarca Seat, ma a differenza del 2012 centra anche la vittoria nella Classe 2 del CER, categoria condivisa con le più potenti Renault Clio, Mini e Hyundai Coupè. I piloti italiani si presentavano all'ultimo appuntamento del 2013 primi in entrambe le classifiche ma non ancora con la certezza matematica dei titoli. Nel primo turno di qualifiche Demarchi a causa del traffico non riesce a trovare il giro buono chiudendo al quarto posto. Salerno invece nel secondo turno riesce a conquistare la pole di categoria. Gara 1 parte bene Demarchi ed è protagonista di una bella lotta con Cabezas rivale nella conquista del titolo. Dopo una bella rimonta dalla quarta piazza l'Ibiza del team Monlau Competicion chiude in prima posizione mettendo il sigillo al titolo del Trofeo Ibiza, ma rimandando a gara due il verdetto di Classe. In gara 2, partendo dalla pole sembrava tutto più facile, ma Salerno alla prima curva viene coinvolto in un incidente, riesce subito a ripartire nonostante i danni subiti ma in quarta posizione. Inizia così la rincorsa che vede a fine gara l'equipaggio italiano chiudere in seconda posizione e conquistare anche la vittoria in Classe 2. "Oggi era molto importante far bene in gara 1 - afferma Demarchice l'abbiamo messa tutta e siamo riusciti a tagliare il traguardo primi nonostante partissimo dalla quarta piazza. In gara due invece Alfredo è stato coinvolto in contatto tra più vetture che ci ha fatto arretrare di diverse posizioni, ma alla fine siamo riusciti a rimontare fino alla seconda piazza che ci ha permesso di conquistare anche il titolo di calsse 2 del CER. E' stata una stagione perfetta – prosegue Demarchisono felicissimo, ringrazio tutto il team Monlau Competicion che ci ha dato una macchina impeccabile ad ogni gara ed il mio compagno di volante Alfredo che ha sempre dato tanto gas!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Luca Demarchi
Articolo di tipo Ultime notizie