Aperte le iscrizioni per il Giro d'Italia Automobilistico

Aperte le iscrizioni per il Giro d'Italia Automobilistico

Gli organizzatori hanno ufficializzato il percorso e le tipologie di vetture ammesse

Dopo le prime indiscrezioni, che hanno suscitato subito grande interesse, gli organizzatori sono ora in grado di soddisfare la curiosità degli appassionati sul Giro d’Italia Automobilistico 2011 che si svolgerà dal 25 al 30 ottobre 2011, con il patrocinio del Comitato Italia 150. ITINERARIO – scelto in maniera da ottenere il giusto mix tra velocità e rally. 1. tappa: Torino – Autodromo di Monza 2. tappa: Autodromo di Monza – Autodromo di Franciacorta 3. tappa: Autodromo di Franciacorta – Modena 4. tappa: Modena – Arezzo 5. tappa: Arezzo – Autodromo di Vallelunga L’intero il percorso, tutte le Prove di Velocita’ in Circuito (PV), le Prove Stradali (PS) e le Prove Super Speciali (PSS) si svolgeranno su fondo in asfalto. 5 PV Autodromi di Monza, Franciacorta, Imola, Mugello, Vallelunga Distanza approssimativa totale 175 km 10 PS Baltigati (Biella), Sormano (Como), Ghisallo (Como), Selvino (Bergamo), San Fermo (Bergamo), Canossa (Reggio Emilia), Pecorile (Reggio Emilia), Coniale (Firenze), Talla( Arezzo), Monti Cimini (Viterbo) Distanza approssimativa totale 128 km 3 PSS Autodromi di Franciacorta, Modena, Magione Distanza approssimativa totale 36 km Lunghezza approssimativa totale della gara 1500 km VETTURE AMMESSE a) VETTURE MODERNE * GT: FIA GT2 / FIA GT3 / LMGT2 / Nürburgring 24H Special GT * GT Trophy: GT4 / Ferrari Challenge / Porsche Carrera Cup e Supercup / Trofeo Maserati / Lamborghini SuperTrofeo / Lotus Elise Trophy * Turismo: S2000 / Super Produzione / Superstars / DTM / BTCS / Campionati Nazionali Turismo (da S1600) / Nürburgring 24H Special Turismo * Rally: WRC / S2000 / S1600 / Gruppo A / Gruppo N / Gruppo R * Monomarca Turismo: Fiat 500 Abarth / Renault Clio / SEAT León / etc. b) VETTURE STORICHE * Esclusivamente i modelli che abbiano partecipato al Giro d`Italia Automobilistico nel periodo 1973/1980 * Vetture la cui partecipazione sia ritenuta di particolare interesse dal Comitato di Selezione. Con la partecipazione di alcuni dei più noti campioni dello sport dell’automobile al volante delle piu’ belle vetture da competizione moderne e storiche, il Giro d’Italia Automobilistico non è solo un evento sportivo, ma un'esperienza di passione, cultura e stile italiano; per il pubblico, oltre alle competizioni negli autodromi e sulle prove stradali, ci sarà l’occasione di veder sfilare le vetture e avvicinare i propri beniamini nelle città sedi di tappa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag incentivi