Alex Fontana vittorioso nel Campionato GT cinese

condividi
commenti
Alex Fontana vittorioso nel Campionato GT cinese
Di:
, Motorsport.com Switzerland
Tradotto da: Simone Chimento, Motorsport.com Switzerland
20 mag 2019, 17:05

Il pilota ticinese ha vinto Gara 2 sul circuito di Ningbo, seconda tappa del Campionato cinese Gran Turismo, con una Mercedes-AMG GT4 del team Phantom Pro Racing.

Dopo la prima vittoria nel round di apertura a Sepang, in Malesia, lo scorso marzo, Alex Fontana ha bissato il successo a Ningbo, nell'est della Cina. 

In Gara 1, il pilota svizzero si era distinto guidando la corsa nei primi giri, dopo essere partito dalla prima fila. Ma una foratura ha privato il ticinese, e il compagno di squadra cinese Chris Chia, della vittoria, con la Mercedes #5 che ha tagliato il traguardo al quinto posto, dopo il cambio ruota, raccogliendo però punti importanti per il campionato.

Alex Fontana, Chris Chia, Mercedes-AMG GT4, Phantom Pro Racing

Alex Fontana, Chris Chia, Mercedes-AMG GT4, Phantom Pro Racing

Photo de: GT China

In Gara 2, è stato Chia a partire dall'ottavo posto in griglia. Il team Phantom Pro Racing, ufficialmente supportato dalla Mercedes per il campionato orientale, ha deciso di anticipare il cambio pilota e Alex Fontana ha preso il volante 34 minuti prima della fine della gara.

Questa strategia ha dato i suoi frutti: Fontana ha iniziato una buona rimonta ed è salito rapidamente al terzo posto. Lì, il testacoda di uno dei rivali gli ha permesso di prendere la seconda posizione a soli cinque secondi dal pilota in prima posizione.

Leggi anche:

Alex ha guadagnato terreno portandosi a ridosso del leader, ed in frenata di curva 1 ha sferrato un attacco implacabile, per prendere il comando della corsa e tagliare il traguardo come vincitore.

"La più grande soddisfazione di questo fine settimana è stata quella di aver confermato che siamo candidati al titolo nella categoria GT4 del campionato GT cinese, confermando a Ningbo il potenziale già mostrato a Sepang," queste le parole di un Alex Fontana soddisfatto alla fine del weekend.

Alex Fontana, Mercedes-AMG GT4, Phantom Pro Racing

Alex Fontana, Mercedes-AMG GT4, Phantom Pro Racing

Photo de: GT China

"La vittoria in Gara 2 è stata emozionante e ci premia per il lavoro svolto. Vorrei ringraziare Phantom Racing e congratularmi con il mio compagno di squadra Chris Chia, con il quale abbiamo costruito un buon rapporto".

Leggi anche:

"Siamo riusciti a lasciarci alle spalle la delusione per la mancata vittoria in Gara 1", continua il driver svizzero. "E ora stiamo continuando il nostro viaggio con ottimismo per la prossima tappa a Shanghai. Questo circuito di Ningbo mi aveva visto vincere con la KIA nel CTCC, e sono orgoglioso di aver aggiunto un nuovo trofeo con un'affermazione nel Gran Turismo".

 
Articolo successivo
Manuel Bissa centra a Franciacorta la sua prima vittoria nella Lotus Cup Italia

Articolo precedente

Manuel Bissa centra a Franciacorta la sua prima vittoria nella Lotus Cup Italia

Articolo successivo

Youngster Programs 2019: Lamborghini Squadra Corse cerca nuovi talenti

Youngster Programs 2019: Lamborghini Squadra Corse cerca nuovi talenti
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie