24 Ore di Dubai: una Mercedes SLS AMG per la GDL

24 Ore di Dubai: una Mercedes SLS AMG per la GDL

L'equipaggio sarà composto dal team principal De Lorenzi, Paletto, Baharian e Norris-Jones

Praticamente un record di presenze, quello che la GDL Racing si appresta a raggiungere: per il quinto anno consecutivo il team ravennate parteciperà infatti alla prestigiosa 24 Ore di Dubai la cui prossima edizione si disputerà il 12 e 13 gennaio del 2013. Ma ci sarà anche una novità, perché in questa occasione la squadra capitanata dal pilota e team manager Gianluca De Lorenzi si presenterà al via con l’inedita Mercedes SLS GT3 (in luogo della “tradizionale” Porsche 997). Dopo avere portato al debutto la vettura della Casa di Stoccarda nel corso della stagione 2012, la GDL Racing si prepara ad affrontare adesso una nuova avventura nella “classica” degli Emirati Arabi in cui quest’anno ha centrato l’11esima posizione assoluta confermandosi come il miglior team italiano, dopo avervi comunque conquistato la vittoria di classe nel 2011 con un equipaggio, dopo che l’altra vettura del team romagnolo aveva lottato a lungo per il primato assoluto, rimanendo al comando per sette ore di gara prima di un’uscita di pista. Ad alternarsi al volante quest’anno ci saranno lo stesso Gianluca De Lorenzi e Dario Paletto (entrambi ormai esperti della 24 Ore di Dubai), oltre al francese Olivier Baharian e all’inglese Dan Norris-Jones. Motori accesi dunque tra un mese esatto, quando l’obiettivo sarà quello di portare a casa un altro risultato importante in quello che è divenuto ormai un appuntamento di grande interesse internazionale.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie