24 Ore di Dubai: equipaggio top per la Nova Race

24 Ore di Dubai: equipaggio top per la Nova Race

Come ormai tradizione, la compagine italiana sarà al via con una Ginetta G50

Il team Nova Race si appresta a celebrare il nuovo anno prendendo parte, come di consuetudine, alla classica 24 Ore di Dubai in programma da oggi fino a sabato. Motori accesi per la squadra emiliana, che si presenta al via di questo appuntamento degli Emirati Arabi con una Ginetta G50 affidata ad un inedito equipaggio. A darsi il cambio al volante dell’agile GT4 inglese ci saranno infatti, oltre agli esperti Fabio Ghizzi, Luca Magnoni e Luis Scarpaccio (gli ultimi due assieme protagonisti nella 12 Ore di Abu Dhabi che si è disputata a dicembre), anche le “new-entry” Maurizio Copetti e Roberto Gentili. Per entrambi si tratterà nella circostanza dell’esordio assoluto in una gara endurance, dopo essersi ottimamente comportati lo scorso anno nel monomarca della Ginetta G50 Cup by Yokohama, in cui lo stesso Gentili si era distinto conquistando il titolo Fuchs Over 50 ed il quarto piazzamento nella classifica generale. Grande assente sarà invece Matteo Cressoni, ormai un presenza fissa della gara di Dubai, che ha recentemente avuto la gioia di festeggiare la nascita del figlio Ian. Sette le vetture presenti nella stessa classe, in cui la Nova Race contribuirà a completare al meglio lo “squadrone” Ginetta dividendo il box con la vettura gemella del team inglese Optimum Motorsport e la GT3 della LNT. L’edizione 2014 della 24 Ore di Dubai entrerà nel vivo proprio oggi con le prove libere. Domani si svolgeranno invece le qualifiche e le prove ufficiali in notturna. Il via della gara è invece in programma venerdì alle 14 ora locale, con l’arrivo nel pomeriggio di sabato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Luis Scarpaccio , Luca Magnoni , Fabio Ghizzi , Roberto Gentili , Maurizio Copetti
Articolo di tipo Ultime notizie