Barba-Sicart dominano e vincono Gara 1

Barba-Sicart dominano e vincono Gara 1

L'equipaggio del team Ombra Racing regola Roda-Ruberti sul traguardo e vincono Gara 1.

Alvaro Barba e Alan Sicart hanno dominato la prima delle due gare che si sono tenute sul tracciato ungherese dell'Hungaroring, vincendo senza grosse difficoltà Gara 1 della categoria GT Open.

L'equipaggio del team Ombra Racing ha regolato sul traguardo la seconda Ferrari 48 Italia del team AF Corse, condotta da Giorgio Roda e Paolo Ruberti, che ha concluso la corsa staccata dalla prima 458 di un secondo e sei decimi. 

Molto più staccati tutti gli altri, con il terzo posto conquistato dall'equipaggio del team V8 Racing Ramos-Pastorelli, al volante della prima Chevrolet Corvette, che partirà in pole position in Gara 2. Ramos e Pastorelli hanno però accusato un pesante ritardo dalle Ferrari: oltre ventitré secondi, ma possono consolarsi, avendo chiuso primi nella categoria Super GT.

Quarto posto per Roman Mavlanov e Daniel Zampieri, che non sono riusciti a cogliere il risultato massimo dopo esser riusciti a partire dalla pole position conquistata questa mattina nelle Qualifiche 1. Sul risultato della 458 Italia numero 60 ha pesato l'handicap affibbiatole dopo Gara 2 del fine settimana di gara precedente: 90 secondi da scontare in pit lane al momento del cambio pilota. 

Medesima sorte per Andrea Montermini e Niccolò Schirò, costretti a rimanere fermi per oltre centoquindici secondi, ovvero l'handicap più pesante di Gara 1. L'equipaggio della Scuderia Villorba Corse è riuscito comunque a chiudere al quinto posto assoluto, proprio dietro a Mavlanov e Zampieri. 

GT Open - Hungaroring - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Alvaro Barba Lopez , Andrea Roda , Alan Sicart
Articolo di tipo Ultime notizie