Pastorelli, una pole di rabbia a Monza

Pastorelli, una pole di rabbia a Monza

L'italiano ha staccato un gran tempo dopo il ritiro di ieri in Gara 1. Prima fila tutta Corvette, la seconda tutta GTS

Nicky Pastorelli ha risposto con classe e rabbia alla foratura che ha messo fuori gara lui e il compagno di squadra Miguel Ramos nelle prime fasi di Gara 1 disputata ieri sul tracciato brianzolo di Monza. 

Il pilota della Corvette ha infatti stampato un gran tempo nelle Qualifiche 2 di questa mattina, centrando una bella pole position, importante per cercare di avere qualche chance di vincere la corsa e recuperare nei confronti di Niccolò Schirò e Andrea Montermini della Villorba Corse, in testa alla classifica generale dopo l'ottimo risultato ottenuto ieri. 

Il pilota italiano del team V8 Racing ha fermato il cronometro in 1'47"186, precedendo la seconda Corvette - del team Selleslagh Racing condotta da Isaac Tutumlu - per meno di un decimo di secondo, confermando l'ottima forma delle vetture statunitensi nelle Qualifiche sul tracciato lombardo.

Terzo posto per la prima vettura della categoria GTS, la Ferrari 458 Italia dell'AF Corse affidata all'equipaggio formato da Pasin Lathouras e Richard Lyons. Accanto alla prima Rossa scatterà la sorprendente Chevrolet Camaro del team Reiter Engeneering di Maximilian Volker e Tomas Enge, per una seconda fila tutta GTS.

Terza fila tutta siglata dal team AF Corse, con le Ferrari 458 Italia di Giorgio Roda-Paolo Ruberti e di Duncan Cameron e Matt Griffin. Settima posizione per la quarta vettura del team di Amato Ferrari, condotta da Nikita Zlobin e Luca Persiani, davanti ai vincitori di Gara 1 a Monza, Roman Mavlanov e Daniel Zampieri.

Maxime Soulet e Kelvin Snoeks con la seconda Corvette del team V8 Racing non sono riusciti ad andare oltre al nono posto, mentre chiudono la Top Ten i leader della classifica Niccolò Schirò e Andrea Montermini del team Villorba Corse, al volante della Ferrari 458 Italia. 

GT Open - Monza - Qualifiche 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Miguel Ramos , Nicky Pastorelli , Isaac Tutumlu
Articolo di tipo Ultime notizie