Balzan-Benucci portano in trionfo Villorba in Gara 1

Balzan-Benucci portano in trionfo Villorba in Gara 1

Dietro alla 458 Italia del team Villorba Corse si è classificata la McLaren 650S di Miguel Ramos e Alvaro Parente

Il Paul Ricard continua a essere terra di conquista per piloti e team italiani dell'International GT Open e, dopo la grande pole position colta da Alessandro Balzan nel corso di questa mattina, l'equipaggio della scuderia trevigiana Villorba Corse ha ribadito la propria supremazia andando a prendersi la vittoria nella prima manche di gara della stagione 2015.

La nuova coppia di Villorba, all'esordio con i nuovi colori nella categoria, si è resa protagonista di una gara perfetta. Alessandro Balzan è scattato al meglio dalla prima casella dello schieramento e a suon di giri veloci ha aperto un buon gap nei confronti dei principali rivali per la vittoria sino al pit stop, quando ha lasciato il volante della Ferrari 458 Italia numero 3 a Nicola Benucci.

Benucci, una volta rientrato in pista dopo il cambio pilota, ha dovuto resistere al ritorno prepotente della McLaren 650S GT3 del team Teo Martin Motorsport di Miguel Ramos e Alvaro Parente, i quali hanno fatto di tutto per attaccare la 458 del team di Treviso, ma senza successo. La vettura costruita a Woking ha dovuto accontentarsi del secondo posto assoluto, a due secondi di ritardo sul traguardo da Balzan e Benucci.

Pasin Lathouras e Michele Rugolo hanno invece portato la Ferrari 458 Italia GT3 gestita dal team Amato Ferrari Corse al terzo posto, massimo risultato possibile non riuscendo a competere con la vettura gemella e la 650S britannica. Dietro alla GT italiana ecco altre tre 458 Italia. Al quarto posto quella gestita dal team Kessel Racing e affidata a Giacomo Piccini e Michael Broniszewski, mentre il quinto e il sesto posto sono andati alle altre due Rosse del team AF Corse.

Duncan Cameron e Matt Griffin hanno regolato sul traguardo Ezequiel Perez Companc e Raffaele Giammaria. Sino a qui davvero un fine settimana da dimenticare per il pilota italiano: dopo l'errore nelle Qualifiche che ha compromesso le speranze di podio di Gara 1, Giammaria ha ricevuto dai commissari di gara un Drive Through per aver tamponato la 458 di Michael Broniszewski.

Settimo posto per la Mercedes SLS AMG GT3 di Walter Lechner e Mario Plachutta, i quali hanno preceduto sul traguardo la quarta Ferrari dell'AF Corse di Claudio Sdanewitsch e Ilya Melnikov e la prima Chevrolet Corvette al traguardo, quella del team Solaris Motorsport e affidata a Stefano Costantini e Francesco Sini. Ha chiuso la Top Ten la McLaren 650S di Peter Kox e Nico Pronk.  

GT Open - Paul Ricard - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Open
Piloti Miguel Ramos , Alessandro Balzan , Nicola Benucci
Articolo di tipo Ultime notizie