La Villorba Corse a Barcellona per giocarsi il titolo

condividi
commenti
La Villorba Corse a Barcellona per giocarsi il titolo
Redazione
Di: Redazione
29 ott 2014, 12:07

Montermini e Schirò arrivano a Barcellona con quattro punti da recuperare sui leader

Il weekend del 2 novembre “battezza” il gran finale dell'International GT Open per la Scuderia Villorba Corse. La squadra diretta da Raimondo Amadio sarà impegnata a Barcellona, dove Andrea Montermini e Niccolò Schirò si giocano le chance di conquistare il titolo assoluto e di classe Super GT al volante della Ferrari 458 del team trevigiano. Sul tecnico tracciato spagnolo il driver modenese, già in F.1 e campione in carica della serie internazionale, dove ha trionfato anche nel 2008, e il giovane talento milanese partono dal terzo posto nella classifica assoluta a quattro punti dai leader e a tre dai primi inseguitori.

La coppia Villorba è anche seconda nella classifica di classe Super GT a due punti dai battistrada. La trasferta iberica chiama dunque al massimo impegno tutte le componenti del team italiano, che sulla supercar di Maranello andrà a caccia di una rimonta tanto impegnativa quanto stimolante per quella che sarebbe una storica conferma.

Per Montermini-Schirò gli impegni ufficiali in pista iniziano venerdì con due sessioni di prove libere. Sabato mattina si disputano la prima qualifica alle 11.20 e alle 15.10 gara-1 (sulla distanza di 70 minuti; differita RaiSport 2 a mezzanotte e domenica alle 10.50). Domenica la seconda qualifica è alle 9.55, mentre lo start di gara-2 alle 13.55 (sulla distanza di 60 minuti; sempre con differita RaiSport2 a mezzanotte). Oltre alla Rai e alle numerose TV internazionali che seguono il campionato organizzato dalla GT Sport, è possibile seguire le gare in highlights o diretta streaming sul sito www.gtopen.net cliccando su WEB TV.

"Con Barcellona arriviamo alla fine di questa lunga stagione - dichiara il team principal Amadio -. Vogliamo confermare quanto di buono fatto in GT Open, dove per tutto l’anno ci siamo contesi le posizioni di vertice in un campionato di elevato livello competitivo. Non sarà assolutamente una trasferta semplice e ci giochiamo il tutto per tutto sin dalle prove. Guardando ai precedenti, è un circuito che non ci ha mai portato fortuna, ma siamo tutti molto determinati a far cambiare la direzione del vento".

"Barcellona è la sfida decisiva - dice Montermini -; il nostro impegno, come di consueto, sarà totale. Confidiamo nell'ottimo materiale che abbiamo a disposizione e nel sempre perfetto ed efficace lavoro di squadra, seppure nella consapevolezza che sarà un fine settimana intenso e impegnativo al massimo".

Prossimo articolo GT Open
Diverse novità in pista nel round di Barcellona

Previous article

Diverse novità in pista nel round di Barcellona

Next article

A Barcellona si rivede il Kessel Racing

A Barcellona si rivede il Kessel Racing

Su questo articolo

Serie GT Open
Piloti Andrea Montermini , Niccolò Schiro
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie