Fernando Monje e la BMW conquistano la pole per Gara 1 a Spa

Il pilota spagnolo infligge distacchi pesanti ai rivali e si aggiudica la pole position per la prima gara del weekend. Alle sue spalle scatterà la McLaren del Garage 59 di Michael Benham. Terzo crono per Marco Cioci.

Fernando Monje e la BMW conquistano la pole per Gara 1 a Spa

E' Fernando Monje l'autore della pole position sul tracciato di Spa Francorchamps, palcoscenico del secondo appuntamento stagionale dell'International GT Open.

Il pilota spagnolo ha portato la sua BMW M6 GT3 in cima alla lista dei tempi nei minuti finali grazie al crono di 2'15''746, unico driver ad abbattere il muro del minuto e sedici secondi, infliggendo distacchi importanti ai rivali.

Alle spalle di Montje, il secondo tempo è stato fatto segnare da Michael Benham. Il pilota del Garage 59 ha tuttavia accusato un ritardo dalla pole di sette decimi ed ha preceduto per appena 156 millesimi la Ferrari 458 Italia GT3 di Marco Cioci.

Quarto crono per la seconda BMW M6 GT3 del Teo Martin ottenuto con alla guida Miguel Ramos. Il pilota spagnolo ha fermato il cronometro sul tempo di 2'16''705, migliorando di mezzo secondo il crono ottenuto nelle Libere che avevano portato la vettura #1 in testa alla classifica e precedendo per 126 millesimi la Lamborghini Huracan di Thomas Biagi.

Nicky Pastorelli prenderà il via dalla sesta posizione non essendo riuscito a scendere sotto il muro del minuto e sedici secondi ed avendo ottenuto il crono di 2'17''219, mentre alle sue spalle scatteranno Phil Keen ed il primo dei piloti bronze Antonio Coimbra.

Chiudono la Top Ten la Aston Martin Vantage di Antonio Coimbra e la Radical RXC Turbo GT3 di James Abbott, decimo ed in ritardo dalla pole di oltre tre secondi.

 

condividi
commenti
Trionfo a sorpresa per Benham e Tappy in Gara 2 all'Estoril

Articolo precedente

Trionfo a sorpresa per Benham e Tappy in Gara 2 all'Estoril

Articolo successivo

Ramos e Rodriguez regalano il trionfo al team BMW Team Teo Martin in Gara 1

Ramos e Rodriguez regalano il trionfo al team BMW Team Teo Martin in Gara 1
Carica i commenti