Zampieri e Altoè vincono Gara 2 a Misano e volano al comando della classifica

condividi
commenti
Zampieri e Altoè vincono Gara 2 a Misano e volano al comando della classifica
Stefano Reali
Di: Stefano Reali
17 giu 2018, 15:00

L'equipaggio dell'Antonelli Motorsport si impone nella seconda corsa del weekend e sale al comando in classifica piloti. Fontana e Mancinelli chiudono al secondo posto davanti a Green e Baruch.

Partenza gara 1
Partenza Gara 1
Audi R8 LMS-GT3 #7: Ausdi Sport Italia: Baruch-Green
azione di gara
Azione di gara
Pierluigi Alessandri, Antonelli Motorsport, Lamborghini Huracan-S.GTCup #104

Mancinelli sfrutta bene la Pole e rimane in testa allo start, seguito da Zampieri e Rugolo. Vedel scatta dalla 15° posizione, sono stati cancellati i tempi della qualifica per taglio. Buono lo slancio di Alessandri che al semaforo verde passa Perolini.

Dopo tre giri, posizioni congelate, Magli leader tra le Light davanti a Magnoni con Di Benedetto leader tra le Cup davanti a Pisani e Nicolosi. Nella GT4 Cressoni leader davanti a Marchetti. Perolini entra in contatto al quinto passaggio con Alessandri alla curva Misano, Baruch dopo un paio di tentativi passa Barri alla Quercia. Bandiera bianco/nera per Perolini dopo il contatto con Alessandri.

Al decimo passaggio Rugolo inizia a farsi insistente su Zampieri con Spengler in quarta posizione. Al tredicesimo Bar Baruch sigla il giro veloce in gara con 1’34”918 ma è migliorato da Rugolo in 1’34”877, abbassato poi a 1’34”858.

Appena si apre la finestra, Vedel, Alessandri, Perolini vanno dentro per il cambio pilota. A 28”30 dalla fine entra Baruch e consegna il volante della R8 a Green, con Rugolo sempre negli scarichi di Mancinelli. Rugolo entra quasi alla fine del tempo massimo, consegna la vettura Stefano Gai, seguito al passaggio successivo da Mancinelli che cambia per Fontana.

Dopo la sosta, Comandini inizia a difendersi dagli attacchi di Gai, ma arriva lungo e lascia via libera al pilota della Scuderia Baldini. Altoè comanda la generale con Fontana secondo e Gai terzo.

Nella Light sempre Magli leader davanti a Cressoni, in SGTCup Alessandri leader davanti a Valente e Cenedese, tra le Cup Merendino regola Sauto e Nicolosi.

Green prova su Veglia che durante un doppiaggio va largo e lascia via libera all’inglese. Gai inizia a farsi insistente su Fontana che difende la leadership. Il duello non conosce sosta, Gai prova nuovamente al Tramonto, ma toglie il piede per evitare un possibile contatto. Il giro veloce passa nelle mani di Altoè in 1’34”505 al ventesimo passaggio.

Lungo di Comandini al Tramonto che va in sabbia, riuscendo fortunatamente a riprendere il via della gara, permettendo poi la conquista della quarta posizione da parte di Green. Gai pressa Fontana al Carro che resiste, ma il milanese non molla e passa alla piega del curvone.

Nel finale di gara Green si fa sotto a Fontana con esperienza. Sempre più intensa la lotta per la terza posizione. Colpo di scena nell’ultimo giro per Gai, il milanese si ferma in pista per un problema da verificare.

Sotto la bandiera a scacchi vince Altoè davanti a Fontana e Green. Magli vince tra le Light davanti a Cressoni, Valente leader in SGTCup davanti a Alessandri e Cenedese. Tra le CUP domina Merendino davanti a Sauto e Nicolosi, in GT4 Magnoni regola Kauppi.

Peccato per Gai che stava portando a casa uno splendido secondo posto, la “strategia” di Zampieri-Altoè ripaga il duo dell’Antonelli Motorsport e il podio di Green-Baruch lancia il pilota israeliano in classifica generale.

La classifica vede la coppia Zampieri-Altoè passare in testa a quota 74p. con Bar Baruch secondo con 69p. e Stefano Gai terzo a 67p. Prossimo appuntamento tra circa un mese sulla pista toscana del Mugello, nel weekend del 13-15 Luglio.

Prossimo articolo GT Italiano
Mugello, De Castro-Piccioli pronti a rientrare nel Tricolore GT con una Lamborghini GT3

Previous article

Mugello, De Castro-Piccioli pronti a rientrare nel Tricolore GT con una Lamborghini GT3

Next article

Bar Baruch e Jamie Green si impongono in Gara 1 a Misano

Bar Baruch e Jamie Green si impongono in Gara 1 a Misano

Su questo articolo

Serie GT Italiano
Evento Misano
Piloti Daniel Zampieri , Daniel Mancinelli , Giacomo Altoè
Team Antonelli Motorsport
Autore Stefano Reali
Tipo di articolo Gara