Riccardo Pera riparte dal GT Sprint dopo la delusione di Le Mans

Il pilota lucchese torna in pista ad Imola con la Porsche 718 Cayman GT4 dell'Ebimotors, dividendo l'abitacolo con il leader del campionato PRO-AM Mattia di Giusto, con l'intento di mettersi alle spalle il ritiro nella grande classica francese.

Riccardo Pera riparte dal GT Sprint dopo la delusione di Le Mans

Il pilota lucchese Riccardo Pera sarà presente a Imola per il terzo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo serie Sprint. Riccardo sarà a bordo della Porsche 718 Cayman GT4 del team Ebimotors.

Al suo fianco Mattia Di Giusto che attualmente è in testa alla classifica PRO-AM con 80 punti. Uno score di quattro vittorie su quattro gare e a Imola c’è la possibilità di chiudere “l’affare” campionato.

Il lucchese torna al volante dopo la sua seconda partecipazione alla 24H di Le Mans. Per lui un’edizione amara chiusa in anticipo a causa di un problema tecnico nel corso della sesta ora, mentre era alla guida Perfetti. Riccardo ha già partecipato a numerosi appuntamenti della serie tricolore, sempre con ottime performance.

Il programma del weekend prevede: Prove libere sempre sulla distanza di sessanta minuti al venerdì . Prove ufficiali al sabato con la Q1 alle 10.50 fino alle 11.05 mentre la Q2 alle 11.40 fino alle 11.55. Sabato sarà anche il momento del semaforo verde di gara 1 con start alle ore 18.00, sulla distanza di cinquanta minuti più un giro. Gara 2 scatterà domenica alle ore 15.00 sulla medesima distanza e sarà l’evento che chiuderà il weekend. LIVE sui consueti canali.

"Finalmente si ritorna in pista, ne sentivo il bisogno, Le Mans 2021 è in archivio anche se rimane l’amaro in bocca. Sono felice della chiamata di Enrico Borghi per affiancare Mattia che lotta per il tiolo. Come sempre darò tutto l’aiuto possibile al team e al mio compagno In Pro AM sarà una dura battaglia, ma cercheremo di dire la nostra, le due  gare saranno sicuramente condizionate dal traffico,  e cercheremo di gestire tutto al meglio", ha detto Riccardo Pera.

condividi
commenti
Il GT Sprint a Imola, riparte la seconda parte di stagione
Articolo precedente

Il GT Sprint a Imola, riparte la seconda parte di stagione

Articolo successivo

Emanuele Romani pronto per il penultimo round del GT Sprint

Emanuele Romani pronto per il penultimo round del GT Sprint
Carica i commenti