Mattia Drudi di nuovo al volante dell'Audi R8 LMS nella serie Sprint ad Imola

Dopo il doppio impegno di Vallelunga e Monza nella scorsa stagione, il pilota romagnolo, in coppia con Andrea Fontana, ritorna ad indossare i colori di Audi Sport Italia che lo hanno lanciato quale pilota ufficiale della casa di Ingolstadt.

Mattia Drudi di nuovo al volante dell'Audi R8 LMS nella serie Sprint ad Imola

Ci sarà Mattia Drudi al volante dell’Audi R8 LMS GT3 in occasione del secondo appuntamento della serie Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo in programma dal 21 al 23 giugno all’autodromo di Imola.

Il quasi 21enne pilota romagnolo, da quest’anno pilota ufficiale della Casa degli Anelli dopo gli ottimi risultati con i colori di Audi Sport Italia nella serie tricolore 2018 - tra cui una vittoria a Monza - sarà in coppia con il 23enne bellunese Andrea Fontana, quest’ultimo già impegnato nel primo week end Vallelunga con Pierre Kaffer.

E proprio l’assenza del conduttore tedesco, impegnato nella concomitante 24 ore del Nurburgring, permetterà al pilota romagnolo di rientrare nel GT italiano in una stagione di grande rilievo che lo vede schierato nel Blancpain GT e nell’ADAC tedesco.

Il secondo week end stagionale della serie Sprint si aprirà venerdì 21 giugno  con  i due turni di prove libere di 50 minuti ciascuno che scatteranno alle ore 10,10 e 14,10 a cui seguiranno, sabato, le due sessioni di prove ufficiali in programma alle 9,00 e alle 9,35.

Gara 1, in diretta TV su Raisport, scatterà nel pomeriggio con inizio alle ore 13,05, mentre gara-2 prenderà il via domenica mattina alle ore 11,40 e sarà trasmessa in diretta su AutomotoTV (SKY 228) e in differita su Raisport alle ore 17,50.

condividi
commenti
Successo per l'Imperiale Racing nella tappa di Misano del Tricolore Endurance GT

Articolo precedente

Successo per l'Imperiale Racing nella tappa di Misano del Tricolore Endurance GT

Articolo successivo

Record stagionale di iscritti per il round di Imola del GT Italiano 2019

Record stagionale di iscritti per il round di Imola del GT Italiano 2019
Carica i commenti