Mann, Campione-bis: "L'anno prossimo farò WEC e Le Mans!"

Il giovane pupillo di AF Corse si racconta in esclusiva con Motorsport.com dopo aver conseguito il secondo titolo tricolore Sprint. Manca però ancora l'Endurance a Monza e poi il lavoro si focalizzerà sul salto nel Mondiale.

Mann, Campione-bis: "L'anno prossimo farò WEC e Le Mans!"

Il titolo PRO-Am del Campionato Italiano Gran Turismo serie Sprint è rimasto nelle mani del giovane Simon Mann, che si ripete nel 2021 dopo il successo del 2020.

In questa intervista esclusiva con Motorsport.com abbiamo chiesto al pilota di AF Corse quali sono i suoi sogni, le sue aspettative per il futuro e il sogno nel cassetto.

Seconda stagione nel GT Sprint e secondo titolo italiano, raccontaci le tue impressioni...
"E' stato incredibile poter vincere il mio secondo titolo in due anni, e un onore poter portare a casa il campionato italiano al volante di una Ferrari di AF Corse. Hanno nuovamente avuto un ruolo fondamentale nel mio successo. Il GT Italiano è molto competitivo dunque il valore del secondo titolo in due anni è un valore aggiunto enorme e mi riempe di orgoglio".

E' stato più difficile dell’anno scorso?
"Quest’anno il livello era ancora più alto. La Lamborghini di LP Racing è stata velocissima e molto competitiva, anche la Honda era molto veloce, dunque il livello era più tosto che nel 2020. Anche se è stato più difficile vincere il titolo per questo, è stato un vero piacere confrontarmi e vincere questa sfida".

#21 AF Corse, Ferrari 488 GT3 Evo: Simon Mann, Matteo Cressoni

#21 AF Corse, Ferrari 488 GT3 Evo: Simon Mann, Matteo Cressoni

Photo by: PhotoCiabatti

Per te quest’anno è arrivato anche il posto di riserva alla 24h di Le Mans: a quando il debutto?
"Era già un privilegio essere prima riserva, anche se non mi hanno preso, alla fine. Avrò l'opportunità eccezionale di correre nel WEC l’anno prossimo con Christoph Ulrich e Toni Vilander dunque dovrei essere con loro a Le Mans nel 2022!"

Adesso ti aspetta l’ultimo appuntamento della serie Endurance a Monza, quali sono le tue aspettative?
"L’ultima gara del Campionato Endurance sarà a Monza fra poco. Potrò giocare per il titolo ancora una volta, avendo pochi punti di svantaggio. Il piano e di fare il massimo per il weekend e di provare ad ottenere un buon risultato; speriamo sia sufficiente per permettermi di vincere il titolo Endurance per la prima volta".

Il tuo sogno nel cassetto qual è?
"Quello di poter partecipare al più alto livello nelle competizioni GT con Ferrari ed AF Corse, di correre a Le Mans, Daytona, Sebring e tutte le gare Endurance mitiche. Ma per il momento c’è il Campionato Italiano GT Endurance a Monza, allora concentrazione al 100% per ottenere il migliore risultato possibile e chiudere la stagione nella maniera migliore!"

#21 AF Corse, Ferrari 488 GT3 Evo: Simon Mann, Matteo Cressoni

#21 AF Corse, Ferrari 488 GT3 Evo: Simon Mann, Matteo Cressoni

Photo by: PhotoCiabatti

condividi
commenti
Comandini ha provato la BMW M4 GT3: "Si fa guidare ed è sincera"
Articolo precedente

Comandini ha provato la BMW M4 GT3: "Si fa guidare ed è sincera"

Articolo successivo

GT Italiano: ecco i calendari 2022, gare Endurance più brevi

GT Italiano: ecco i calendari 2022, gare Endurance più brevi
Carica i commenti