Nova Race con la seconda Nissan GT-R Nismo GT3

Nova Race con la seconda Nissan GT-R Nismo GT3

Nel Gt italiano è previsto il debutto della vettura con Luca Magnoni e la norvegese Anna Rathe

Il team Nova Race raddoppia. La squadra emiliana, infatti, è scesa in pista anche con la seconda Nissan GT-R NISMO GT3, che è stata sgrezzata sul circuito di San Martino del Lago in una giornata di test più che proficua.

Ad alternarsi sull’ultimo esemplare della vettura giapponese che la squadra reggiana aveva ricevuto due settimane fa, sono stati Daniele Mulacchiè e Luca Rangoni, i quali hanno completato circa 200 km a testa senza accusare il benché minimo problema, nell’ottica di una loro probabile partecipazione alla prossima 6 Ore di Roma in programma a Vallelunga nel mese di novembre.

Sulla seconda Nissan GT-R NISMO GT3 a darsi il cambio sono stati Ermanno Dionisio e Luca Magnoni. Il primo ha progressivamente preso confidenza con la vettura nipponica, sulla quale saliva per la prima volta. Il pilota lombardo ha inanellato una serie di tornate interessanti, entrando in sintonia con tutta la squadra e guardando ad una sua possibile presenza alla Gulf 12 Hours che si disputerà sul circuito Yas Marina di Abu Dhabi a metà dicembre e alla 24 Ore di Dubai del gennaio 2015.

Positivo anche l’approccio di Magnoni che, già protagonista nella Ginetta G50 Cup by Yokohama in cui è reduce dalla vittoria ottenuta alla fine di luglio nell’appuntamento di Spa, guiderà una delle due Nissan GT-R NISMO GT3 in occasione del prossimo round del Paul Ricard del Campionato Italiano Gran Turismo (30-31 agosto), quando si alternerà al volante con la norvegese Anna Rathe, che vanta già delle esperienze sulla “GT-R” nella serie scandinava.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Piloti Luca Rangoni , Luca Magnoni , Daniele Mulacchiè
Articolo di tipo Ultime notizie