Biagi e Francioni pronti per competere al Mugello

Biagi e Francioni pronti per competere al Mugello

Fernando Geri e Daniel Mancinelli cederanno la propria vettura per questo appuntamento del GT Italiano

Racing Studios torna in pista il prossimo weekend sul Circuito Internazionale del Mugello per il quarto round del Campionato Italiano Gran Turismo, che rappresenta il giro di boa nel calendario e precede la pausa estiva. 

Le due pole positions e i primi punti stagionali ottenuti due settimane fa sul circuito di Imola hanno dimostrato un consistente passo in avanti di Racing Studios e hanno infuso un grande ottimismo per il prosieguo del campionato. Ad aumentare l'attesa per il weekend anche una speciale ricorrenza per Thomas Biagi, che su questa pista colse in Formula 3 la sua prima affermazione al volante di una monoposto, che segnò l'inizio della lunga serie di successi che il pilota bolognese ha poi riscosso in tutto il mondo.

La distanza molto ravvicinata con il round di Imola non ha purtroppo permesso di ripristinare completamente la vettura danneggiata in gara uno, dove Filippo Francioni era rimasto coinvolto in un incidente mentre lottava per la seconda posizione. La mancanza di disponibilità immediata di alcune componenti ha indotto gli uomini di Racing Studios a schierare una sola McLaren MP4-12C GT3, che sarà condotta da Thomas Biagi e Filippo Francioni grazie alla disponibilità di Ferdinando Geri e Daniel Mancinelli a cedere per l'occasione la propria vettura. Novità anche sul fronte organizzativo, che sottolineano la crescita di Racing Studios: la Squadra Corse è ora strutturata per affrontare con risorse proprie l'impegno nel Campionato Italiano GT sotto la guida di Thomas Biagi (Team Principal) e di Luca Canni Ferrari (Team Manager) senza avvalersi di collaborazioni tecniche esterne, come avvenuto nella prima parte della stagione con Team 3 di Alan Gomboso.

Il weekend toscano, con temperature previste ben oltre i trenta gradi, si annuncia molto impegnativo sia per i piloti che per le vetture, con il gran caldo che sulla carta non dovrebbe favorire le prestazioni dei motori turbocompressi come l'unità di cui è dotata la McLaren, tuttavia specialmente sul giro singolo in casa Racing Studios si punta a confermare i progressi visti a Imola.

Thomas Biagi (Racing Studios Squadra Corse, Team Principal):
"Ringrazio l'amico Ferdinando Geri per essersi sacrificato ed aver messo a disposizione la sua vettura rinunciando a scendere in pista. Non abbiamo dati reali su cui stimare il comportamento della nostra vettura su questo tracciato, per cui dovremo sfruttare al massimo i due turni di prove libere. Tornare al Mugello vent'anni dopo la mia prima vittoria in monoposto, che conquistai proprio a metà luglio, renderà questo appuntamento un po' speciale anche perché il mio tecnico di allora, Cristiano Giardina, è oggi uno degli ingegneri di Racing Studios e sarà al mio fianco anche in questa occasione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Piloti Filippo Francioni , Thomas Biagi
Articolo di tipo Ultime notizie