GT Italiano: Linossi al Mugello per l'assalto al titolo GT Cup

La bresciana e Vebster sono in testa alla classifica della Classe con la loro Ferrari 488 Challenge, ma l'equipaggio di Easy Race avrà parecchio lavoro da fare in un weekend che si preannuncia agguerrito.

GT Italiano: Linossi al Mugello per l'assalto al titolo GT Cup

Questo fine settimana, il circuito toscano del Mugello sarà teatro dell’ultimo Round del Campionato Italiano Gran Turismo serie Sprint.

Sarà un weekend impegnativo dove è in gioco il titolo della Classe GT Cup 2021.

Francesca Linossi attualmente è in testa alla classifica di Campionato insieme al compagno Daniel Vebster, a pari merito con un altro equipaggio sempre a bordo della Ferrari 488 Challenge Evo.

Ovviamente da regolamento sono validi sei risultati su otto, quindi entrano in gioco gli scarti.

Ottima la decisione di separare ancora una volta le qualifiche per permettere a tutti di affrontare il proprio giro veloce con meno traffico.

"Sarà un weekend importante, ci giochiamo il titolo e sarà fondamentale dare e fare il massimo - dice la bresciana - Tra le varie cose da gestire ci sarà il traffico, ben 42 equipaggi al via e inoltre da tenere d’occhio il meteo che qui può essere fondamentale per vari motivi".

La tappa del Mugello del GT Italiano Sprint sarà visibile in diretta su Motorsport.com

condividi
commenti
GT Italiano: gran finale Sprint al Mugello con record iscritti
Articolo precedente

GT Italiano: gran finale Sprint al Mugello con record iscritti

Articolo successivo

GT Italiano: Romani punta il podio GT4 del Mugello

GT Italiano: Romani punta il podio GT4 del Mugello
Carica i commenti