Il Paul Ricard segna il giro di boa della stagione

Il Paul Ricard segna il giro di boa della stagione

Dopo la pausa estiva la serie riparte con il quarto ed unico appuntamento estero del 2014

Dopo la lunga pausa estiva, nel prossimo fine settimana sul tracciato francese di Le Castellet, con la quarta prova stagionale riprenderà il Campionato Italiano Gran Turismo. Le classifiche di entrambe le classi titolate si presentano ancora molto corte e, nella GT3, ben quattro equipaggi sono racchiusi in appena 13 punti.

L’Audi R8 LMS di Mapelli-Schoeffler (Audi Sport Italia) al giro di boa della stagione si trova meritatamente al comando, ma alle sue spalle si fanno minacciose la Ferrari 458 Italia di Casè-Giammaria (Scuderia Baldini 27) e le due Porsche GT3R di Donativi-Gagliardini (Ebimotors) e Beretta-Carboni (Autorlando). Ma tanti altri potrebbero essere i protagonisti delle due gare d’oltralpe, a cominciare dall’altro equipaggio Audi, Capello-Zonzini, e dagli altri tre al volante della 458 Italia, Magli-Ferrara (Easy Race), Balzan-Benucci (MP1 Corse) e Lucchini-Pier Guidi (BMS Scuderia Italia).

Scenderanno in pista sul veloce tracciato francese anche le altre due Porsche GT3R, quella di Emanuele Romani (Autorlando) e quella di Bianco-Pezzucchi (Krypton Motorsport), mentre l’Imperiale Racing schiererà al volante della Lamborghini Gallardo il 24enne Mirko Bortolotti a fianco di Giacomo Barri.

Al Paul Ricard farà il suo ritorno anche la Nissan GT-R NISMO, grazie alla Nova Race che schiererà un inedito equipaggio composto da Luca Magnoni e dalla norvegese Anna Rathe, mentre la Sports & You affiderà la sua Mercedes SLS AMG al 18enne portoghese Francisco Mora.

Nella GT Cup Omar Galbiati (Porsche 997-Antonelli Motorsport), coadiuvato da Christian Passuti, dovrà difendere la leadership di classe dagli attacchi delle Lamborghini Gallardo di Tempesta-Iacone ed “El Pato”-Zanardini (Bonaldi Motorsport). Da questo appuntamento anche Mancinelli-Goldstein (Eurotech Engineering) sono passati alla vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese per puntare decisamente al titolo italiano, ma Galbiati avrà dalla sua anche gli altri due equipaggi dell’Antonelli Motorsport, Baccani-Venerosi e Pierluigi Alessandri che dividerà l’abitacolo della Porsche 997 con l’argentino Juan Pipkin.

Saranno della partita anche “Spezz”-Selva (Ebimotors), Giuseppe Bodega (Drive Technology) e Gianni Giudici (Scuderia Giudici), che porterà in pista una Porsche 997 nella 2^ Divisione.

Il programma della trasferta francese prevede nella giornata di sabato i due turni di prove ufficiali (ore 11-45) oltre a gara-1 alle ore 18,20, mentre gara-2 si disputerà domenica con inizio alle ore 14. Entrambe le gare saranno trasmesse in diretta su Raisport2 e in streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Articolo di tipo Ultime notizie