GT Italiano: buoni test per la Honda di Nova Race a Vallelunga

Molti chilometri alle spalle e positive indicazioni dal cronometro per le due Honda NSX GT3 Evo sulla pista romana, che ha visto alternarsi al volante cinque piloti.

GT Italiano: buoni test per la Honda di Nova Race a Vallelunga

Le due Honda NSX GT3 Evo hanno rotto il ghiaccio a Vallelunga martedì e mercoledì scorso, e c’è mancato poco che il ghiaccio non si presentasse da ospite indesiderato a disturbare il lavoro di team e piloti Nova Race, viste le temperature medie della sessione di prove.

Ma alla fine la collocazione del tracciato romano a una latitudine favorevole ha avuto il sopravvento e la squadra varesina ha potuto lavorare intensamente, anche se in condizioni ambientali che saranno molto diverse da quelle che incontreranno nella stagione 2021 del Campionato Italiano Gran Turismo.

Soddisfatto il team manager Nicola Sinigaglia: “Come test invernale lo possiamo considerare un successo. Tra l’una e l’altra vettura abbiamo messo insieme una percorrenza di quasi 1.300 chilometri senza incontrare alcun inconveniente".

"Jacopo Guidetti e Luca Magnoni, che la NSX GT3 Evo l’avevano già utilizzata in precedenza, si sono trovati a loro agio e hanno fatto un lavoro egregio. A Roma era con noi un punto di riferimento dell’Endurance e di JAS Motorsport che costruisce le vetture come Marco Bonanomi. La sua presenza ci ha anche consentito di mettere a segno un giro con gomma nuova in 1’31”262 che fa ben sperare per quando il contesto meteo sarà più favorevole".

"L’unica cosa che è mancata è stato un confronto con la concorrenza della serie italiana, visto che i migliori tempi sono venuti da vetture GTE impegnate nel WEC o nel GT Open che ha gomme alternative alle Pirelli che usiamo noi”.

Oltre a Bonanomi, Guidetti e Magnoni sulle Honda NSX GT3 Evo della squadra di Jerago con Orago si sono alternati anche ulteriori piloti interessati al campionato tricolore e che finora non avevano avuto esperienze di GT3, categoria in cui le auto giapponesi saranno in lizza a partire dal primo fine settimana di maggio all’autodromo di Monza.

Il team varesino ha riscontrato una grande costanza di rendimento sia nei crono messi in fila dai piloti già esperti, sia da parte dei nuovi arrivi, un paio dei quali dopo il buon esordio sulla pista intitolata a Piero Taruffi hanno intenzione di rimettersi al volante nella giornata di test collettivi prevista a Monza mercoledì 24 febbraio.

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
1/8

Foto di: Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
2/8

Foto di: Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
3/8

Foto di: Stefano Reali

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
4/8

Foto di: Stefano Reali

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
5/8

Foto di: Stefano Reali

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
6/8

Foto di: Stefano Reali

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
7/8

Foto di: Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race

Honda NSX GT3, Nova Race
8/8

Foto di: Nova Race

condividi
commenti
Tante novità nei test del GT Italiano a Vallelunga

Articolo precedente

Tante novità nei test del GT Italiano a Vallelunga

Articolo successivo

GT Italiano: il CONI rimette in discussione la penalità ad Audi

GT Italiano: il CONI rimette in discussione la penalità ad Audi
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie GT , GT Italiano
Evento Test Vallelunga
Team Nova Race
Autore Redazione Motorsport.com