Babini porta la Gallardo al successo al Motor Show

Babini porta la Gallardo al successo al Motor Show

Il portacolori della Imperiale Racing ha piegato 2-1 la Ferrari di Mancini nella finalissima

Fabio Babini ha trionfato nel Gt Challenge del Motor Show 2014, portando al successo l'unica Lamborghini Gallardo iscritta alla sfida dell'Area 48 di BolognaFiere. Una gara che si è messa subito in discesa per il portacolori della Imperiale Racing, che si è guadagnato l'accesso diretto alla finalissima con il miglior tempo nelle qualifiche.

Nel duello che valeva il gradino più alto del podio poi se l'è dovuta vedere con Fabio Mancini, che si è arreso solamente per 2-1 con la sua Ferrari 458 della Easy Race. Tra le altre cose, dopo aver pareggiato i conti il toscano ha festeggiato con dei testacoda, spegnendo la sua vettura del Cavallino e rimanendo bloccato in pista.

Una volta che hanno ripreso le ostilità, Babini però è stato inesorabile e si è imposto di forza nella manche decisiva, conquistando il primo posto. Sul podio è salito anche Marco Galassi, bravo con la sua Ferrari ad avere la meglio sulla Porsche di Stefano Pezzucchi: la finalina si è conclusa sull'1-1, ma il portacolori del Team Malucelli si è imposto grazie ad un miglior giro veloce.

Escluso dopo le semifinali invece l'ultimo partecipante in gara, ovvero Vincenzo Donativi, uscito sconfitto 2-0 con la sua Porsche nella sfida con Pezzucchi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT Italiano
Piloti Fabio Babini , Fabio Mancini , Marco Galassi
Articolo di tipo Ultime notizie