Andrea Amici è la novità 2015 di Audi Sport Italia

condividi
commenti
Andrea Amici è la novità 2015 di Audi Sport Italia
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
23 apr 2015, 15:24

Il laziale dividerà una R8 LMS ultra con Marco Mapelli. Sull'altra vettura confermata la coppia Capello/Zonzini

E' già alle porte il 2 maggio, il giorno in cui avrà luogo la prima delle quattordici gare Gran Turismo 2015, in programma all'Autodromo Piero Taruffi. Ed è proprio a Vallelunga che oggi Audi Sport Italia è scesa in pista per mettere a punto le proprie R8 LMS ultra in vista dell'esordio della appassionante categoria tricolore.

Accanto alla bandiera-Audi Dindo Capello lo scorso anno al volante c'erano tre piloti giovani (due giovanissimi addirittura) ed anche in questa stagione il team di Emilio Radaelli non cambierà approccio: confermato il più giovane della passata stagione Emanuele Zonzini che ancora sarà insieme all'astigiano, sulla vettura del vice-campione Marco Mapelli salirà quest'anno Andrea Amici.

Ventunenne come il sammarinese, al contrario di Zonzini il laziale ha puntato fin da prima della maggiore età sulle gare a ruote coperte, facendosi onore con il prestigioso SuperTrofeo Lamborghini tanto da vincerlo e guadagnarsi la convocazione da parte della Casa bolognese come pilota del Lamborghini Young Drivers Program.

L'ex-pilota Audi Sport Italia Giorgio Sanna, oggi responsabile delle competizioni a Sant'Agata, lo ha segnalato a Radaelli come pilota dal grande potenziale e l'ex-copilota monzese (sempre attento a valorizzare le "promesse" anche nel recente passato) ha deciso di supportare la maturazione del talento di Albano Laziale, anche in nome della attiva collaborazione tra i due Marchi del Gruppo schierati nelle competizioni tricolori.

Prossimo articolo GT Italiano

Su questo articolo

Serie GT Italiano
Piloti Marco Mapelli, Dindo Capello, Andrea Amici, Emanuele Zonzini
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie