WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
6 giorni

Gianluca Carboni si accorda con la Drive Technology Italia

condividi
commenti
Gianluca Carboni si accorda con la Drive Technology Italia
Di:
27 apr 2016, 14:31

Il pilota viterbese torna nel Tricolore GT al volante di una Porsche 997 GT Cup, sulla quale si alternerà con Stefano Maestri già a partire dal round di Monza di questo fine settimana.

Sarà un ritorno al futuro per Gianluca Carboni, che questo fine settimana scende in pista a Monza per il primo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2016.

Il pilota viterbese, sarà presente nella GT Cup con una Porsche della Drive Technology Italia, squadra con cui nel 2013 è stato grande protagonista della Peugeot RCZ Cup, centrando sei vittorie sulle sei gare disputate.

L’obiettivo di Carboni, che si alternerà al volante con Stefano Maestri, è di proseguire il proprio impegno nella serie tricolore disputando tutta la stagione, in una classe che nel 2015 si è rivelata quella più affollata e competitiva e che anche quest’anno, in virtù della scissione dalla GT3 (schieramento separato), potrà godere della massima visibilità ed attenzione da parte degli addetti ai lavori e non soltanto.

"Quello con la Drive Technology Italia è un accordo che giunge all’ultimo momento - ha commentato Carboni - Conosco Stefano e so che, come me, ha un’ottima esperienza sulla Porsche GT3 Cup. La squadra ha voluto puntare su un equipaggio competitivo e noi cercheremo di ricambiare la fiducia che ci è stata riposta".

Articolo successivo
Una Lamborghini Huracan dell'Antonelli Motorsport per Galbiati

Articolo precedente

Una Lamborghini Huracan dell'Antonelli Motorsport per Galbiati

Articolo successivo

Nelle prime libere a Monza svetta la Lamborghini di Bortolotti e Mul

Nelle prime libere a Monza svetta la Lamborghini di Bortolotti e Mul
Carica i commenti