WTCR
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
91 giorni
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
W Series
G
26 giu
-
27 giu
Canceled
G
Norisring
10 lug
-
11 lug
Canceled
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
14 giorni
Moto3
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
Moto2
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
IndyCar
10 lug
-
12 lug
Canceled
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
FIA F3
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
FIA F2
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
Formula 1
02 lug
-
05 lug
Evento concluso
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
12 Ore
:
57 Minuti
:
28 Secondi
ELMS
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
63 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
56 giorni

Daniele Di Amato sulla Ferrari nel GT Italiano e Open

condividi
commenti
Daniele Di Amato sulla Ferrari nel GT Italiano e Open
Di:
11 giu 2020, 14:46

Il romano nella serie tricolore condividerà il volante della 488 con Hudspeth, mentre in quella internazionale sarà ancora con Vezzoni e il Team RS Racing.

Stagione piena per il pilota romano Daniele Di Amato, dopo la conferma della partecipazione al Gt Open con il suo Team Rs Racing e il compagno storico Alessandro Vezzoni.

Entrambi cercheranno di scalare la vetta della classifica PRO-AM, la vettura sarà ovviamente la Ferrari 488 GT3 MY 2018.

A questo si aggiunge la partecipazione al Campionato Italiano Gran Turismo, questa volta ad affiancarlo ci sarà Sean Hudspeth che abbiamo già visto lo scorso anno accanto ad Antonio Fuoco con i colori Af Corse, vincere la classifica GT3 PRO-AM nella serie Sprint.
Daniele e Sean vestiranno i colori del Team Easy Race e saranno presenti sia nella serie Endurance che partirà dal Mugello nel weekend del 17-19 Luglio, sia nella serie Sprint che vedrà il semaforo verde a Misano nel weekend del 31 Luglio 2 Agosto. Nella serie tricolore i due piloti avranno a disposizione la Ferrari 488 GT3 in versione 2020.

"Sono felice di ritornare in pista dopo questa lunga sosta, test a parte, avere nuovamente la possibilità di gareggiare é fantastico. Entrambi i Campionati sono di altissimo livello, le Line-Up che si stanno definendo sono molto interessanti. Sia il Team RS Racing che Easy Race si stanno preparando al meglio per essere pronti e vincenti da subito", le parole di Di Amato.

“La versione MY2018 della 488 era già molto performante, ci ho corso per due stagioni ed era incredibile. Il Kit 2020 é ricco di spunti tecnici a 360 gradi, con dettagli che permettono di avere più carico aerodinamico sia sull’anteriore sia sul posteriore. É stato fatto un ottimo lavoro sulle portiere che ora risultano più rastremate. A tutto questo si aggiunge il lavoro su sospensioni, cambio-differenziale e sulla gestione del turbo. Tanto know-how é arrivato dalla sorella in versione GTE. Tutto questo pacchetto ci permetterà di essere ancora più competitivi".

Scorrimento
Lista

Daniele Di Amato, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Ferrari 488 GT3
1/2

Foto di: Daniele di Amato

Daniele Di Amato, Ferrari 488 GT3

Daniele Di Amato, Ferrari 488 GT3
2/2

Foto di: Daniele di Amato

Articolo successivo
GT Italiano: prima uscita in Ferrari per Rovera a Vallelunga

Articolo precedente

GT Italiano: prima uscita in Ferrari per Rovera a Vallelunga

Articolo successivo

GT Italiano: prende forma la griglia di partenza 2020

GT Italiano: prende forma la griglia di partenza 2020
Carica i commenti