Imola, Gara 1: grande vittoria in rimonta di Palanti

Imola, Gara 1: grande vittoria in rimonta di Palanti

Scattato dalla quinta piazza, si è subito portato secondo e poi ha avuto la meglio sul poleman Carlo Casillo

Paolo Palanti a sorpresa, ma meritatamente, si è aggiudicato la prima gara della Green Hybrid Cup sul tracciato di Imola, che questo weekend ospita il secondo dei cinque appuntamenti del Campionato Italiano Energie Alternative.

Il pilota lombardo, che in qualifica aveva fatto segnare il quinto tempo, è stato autore di una splendida partenza, portandosi subito in seconda posizione, dietro al poleman Carlo Casillo, che è riuscito a controllare la gara solamente per un giro.

Palanti ha sfoderato l’attacco decisivo alla staccatona della Rivazza, superando l’esperto pilota napoletano e portandosi in testa alla gara per rimanerci con classe sino alla bandiera a scacchi. I due hanno poi fatto praticamente gara a sé.

Alle loro spalle si sono piazzati Giulio Tommasin, che quindi ha conquistato il gradino più basso del podio di gara 1, ed Edoardo Tolfo, mentre l’atteso Jacopo Lombardelli è finito subito fuori dai giochi a causa di un contatto. 11esimo posto poi per il giornalista Gianluca Mauriello.

Oggi si replica con gara 2, che prenderà il via alle 15:40 sembre sul celebre autodromo intitolato ad Enzo e Dino Ferrari.

GREEN HYBRID CUP, Imola, 27/06/2015
Classifica gara 1
1. Paolo Palanti - 10 giri in 2'20"949
2. Carlo Casillo - +0"471
3. Giulio Tommasin - +1"516
4. Edoardo Tolfo - +3"740
5. Alessandro Thellung - +11"663
6. Alberto Biraghi - +12"573
7. Giuseppe Gulizia - +13"792
8. Paolo Gnemmi - +13"990
9. Giovanni Costenaro - +14"144
10. Massimo Visani - +14"762
11. Gianluca Mauriello - +26"923
12. Jacopo Lombardelli - +34"371
13. Mario Audo Giannotti - +1 giro
14. Jessica Mana - +1 giro
15. Sergio Sisti - +2 giri

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Green Hybrid Cup
Piloti Paolo Palanti
Articolo di tipo Ultime notizie