Pole position per Antonio Garcia/Richard Westbrook

Pole position per Antonio Garcia/Richard Westbrook

La vettura della Spirit of Daytona ha battuto altre due Corvette

Tripletta Corvette nelle qualifiche della seconda prova della stagione 2012 della Grand-Am: la vettura della Spirit of Daytona Racing guidata da Antonio Garcia e Richard Westbrook (autore del tempo in qualifica) ha battuto di soli 7 centesimi quella della Bob Stallings Racing di Jon Fogarty e Dan Gurney, mentre terza a quasi un secondo la Corvette di David Donohue e Law della Action Express Racing. Si tratta della prima pole per Richard Westbrook, che ha fatto segnare uin tempo di 1'21"420. Chevrolet anche tra le GT, con Paul Edwards che ha messo la sua Camaro #88 della Autohaus Motorsports davanti a tutti dopo che la squadra l'aveva completamente ripristinata a seguito dell'incidente di Edwards nei test di sabato scorso. Entrambe le sessioni da 15 minuti sono state interrotte a seguito di bandiere rosse nei primi momenti da parte di Ricky Taylor e Paul Dalla Lana. Memo Rojas partirà dalla seconda fila con la BMW-Riley della Chip Ganassi Racing with Felix Sabates, prima vettura non Chevy nelle Daytona Prototype, seguito da tre differenti Ford-Riley. Brutte notizie per il nostro Massimiliano Angelelli, visto che il suo compagno di squadra Ricky Taylor si è girato con la Corvette della Suntrust nei primi minuti della sessione, e quindi la coppia risulta senza tempo e scatterà dall'ultima posizione in griglia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Antonio García , Richard Westbrook
Articolo di tipo Ultime notizie