La Ferrari 458 Italia Grand Am in azione a Daytona

La Ferrari 458 Italia Grand Am in azione a Daytona

Dopo il test di Fiorano, la settimana prossima debutterà negli States

Dopo il debutto sulla pista di casa avvenuto a Fiorano lunedì scorso, la 458 Italia Grand Am tornerà in azione il 26 e 27 luglio per una sessione di prove private in programma al Daytona International Speedway, in Florida. Ad alternarsi al volante della vettura, l’ormai collaudato duo composto da Jaime Melo e Tony Vilander che, vantando una lunga serie di successi colti con i colori della Ferrari, proseguiranno nello sviluppo con l’obiettivo di preparare la 458 Italia Grand Am all’edizione 2012 del campionato americano. Il tracciato riporta alla memoria le numerose vittorie conquistate da Ferrari nella leggendaria 24 Ore di Daytona, a testimonianza del forte legame che unisce la celebre Casa alla più prestigiose competizioni motoristiche. Sono state infatti quarantasette le edizioni della prova di velocità e durata a cui Ferrari ha partecipato, nelle quali ha messo a segno cinque vittorie assolute e quindici di categoria. Tra tutte spicca la straordinaria tripletta conquistata nel 1967 dalle due Ferrari 330 P4 – e dalla 412 N.A.R.T., preceduta nel 1962 dal secondo posto di Phil Hill e Ricardo Rodriguez sulla Dino 246 SP. Nello stesso anno sono state quattro le Ferrari a chiudere nelle prime dieci posizioni, mentre nel 1972 il successo è andato a Mario Andretti e Jacky Ickx che hanno primeggiato sulla 312 PB.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Jaime Melo , Toni Vilander
Articolo di tipo Ultime notizie