La pioggia regala la pole ad Angelelli e Taylor

La pioggia regala la pole ad Angelelli e Taylor

I due portacolori della Wayne Taylor Racing apriranno la griglia del Glen in quanto leader in campionato

L'improvviso arrivo della pioggia ha regalato a Max Angelelli e Jordan Taylor la pole position per la 6 Ore di Watkins Glen, gara valida come settimo appuntamento della Grand-Am 2013. La sessione di prove riservata alle vetture DP è infatti saltata e l'ordine di partenza è stato quindi formato in base alla classifica del campionato, che vede appunto i portacolori della Wayne Taylor Racing davanti a tutti. A dividere la prima fila con loro ci sarà l'altra Corvette DP di Jon Fogarty ed Alex Gurney, mentre la Riley-Ford della Starworks affidata a Ryan Dalziel, Alex Popow e all'ultima aggiunta Sebastien Bourdais aprirà la seconda fila, con al suo fianco la Corvette della Action Express (Fittipaldi/Barbosa). Disputata regolarmente invece la sessione relativa alle vetture GT, che ha premiato la Stevenson Auto Group e la sua Camaro grazie ad un ottimo giro messo a referto da Robin Liddell in 1'52"583. Nella GX, infine, scatterà davanti a tutti la Mazda 6 della SpeedSource, arrivata così alla terza pole stagionale grazie a Sylvain Tremblay.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Massimiliano Angelelli , Jordan Taylor
Articolo di tipo Ultime notizie