Tony Kanaan al via ad Indianapolis con Ganassi

Tony Kanaan al via ad Indianapolis con Ganassi

Il vincitore della 500 Miglia cercherà una prestigiosa doppietta al volante di una Riley-BMW

Non c'è due senza tre: prosegue incessante la migrazione dei piloti di Indycar verso la Grand-Am. Dopo Justin Wilson e Sebastien Bourdais, ora è stata la volta di Tony Kanaan, che andrà alla ricerca di una prestigiosa doppietta sul catino di Indianapolis. Il pilota brasiliano, già vincitore della 500 Miglia di quest'anno, sarà al volante di una seconda Riley-BMW schierata dalla Ganassi Racing nel Brickyard Grand Prix, che dividerà con l'americano Joey Hand che tornerà negli States dopo un anno e mezzo nel DTM. L'equipaggio di punta, come sempre, sarà invece composto dai pluricampioni Scott Pruett e Memo Rojas, bisognosi di riscattarsi dopo una prima parte di campionato decisamente poco brillante rispetto ai loro standard abituali.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Tony Kanaan
Articolo di tipo Ultime notizie