Starworks sanzionata dopo la gara di Austin

Starworks sanzionata dopo la gara di Austin

Il campione di carburante estratto dalla vettura non era conforme a quello di riferimento

La Grand-Am ha deciso di sanzionare con un'ammenda monetaria e con una penalizzazione in punti la Riley-Ford numero 2 della Starworks Motorsport, ovvero quella di Alex Popow e Ryan Dalziel, a causa di un'irregolarità riscontrata nelle verifiche tecniche del secondo appuntamento stagionale, quello di Austin. Il campione di carburante estratto dalla vettura, infatti, è stato riscontrato come conforme al regolamento, ma differente da quello che era stato depositato dalla squadra in precedenza. Come conseguenza, sono stati tolti tre punti alla Starworks nella classifica a squadre e altrettanti all'equipaggio in quella riservata ai piloti. Non l'ha passata liscia neppure la Ford, che si è vista sottrarre tre punti nella classifica costruttori. Inoltre il team è stato costretto a pagare una multa di 5.000 dollari.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Ryan Dalziel
Articolo di tipo Ultime notizie