GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
48 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Evento concluso
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Shakedown in
13 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
20 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
118 giorni

Scuderia Corsa con due vetture anche a Road America

condividi
commenti
Scuderia Corsa con due vetture anche a Road America
Di:
6 ago 2013, 11:02

Sulla Ferrari 458 numero 64 si alterneranno al volante Craig Stanton e Chris Ruud

Questo fine settimana la Grand-Am farà tappa a Road America e la Scuderia Corsa ha annunciato che anche in questa occasione si presenterà al via della classe GT con due Ferrari 458. Inedito l'equipaggio che porterà in pista la vettura numero 64, che sarà composto da Chris Ruud e Craig Stanton, campione proprio della classe GT nel 2005. "Quando abbiamo avviato il programma GT lo abbiamo immaginato come una piattaforma che potesse aiutare a progredire i nostri piloti nel Ferrari Challenge. Sono lieto che questa ambizione stia riuscendo a prendere forma con l'ingresso in squadra di Chris Ruud" ha detto il team principal Giacomo Mattioli. Come detto, per Ruud si tratterà dunque del debutto assoluto nella serie, ma non su questa pista, che conosce bene per le sue precedenti esperienze nel Challenge della Casa del Cavallino. Per Stanton invece sarà un ritorno anche in squadra, visto che lo scorso giugno ha già disputato la 6 Ore di Watkins Glen con la Ferrari #63.
Articolo successivo
Starworks subito a segno con il motore BMW

Articolo precedente

Starworks subito a segno con il motore BMW

Articolo successivo

Alex Tagliani in Kansas con la AIM Autosport

Alex Tagliani in Kansas con la AIM Autosport
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Grand-Am
Autore Matteo Nugnes